Cerca e trova immobili

CONFINEUn grosso ramo cade su un gruppo di persone che usciva dall'oratorio di Luino

26.06.23 - 19:49
Otto i feriti. Tra di loro anche diversi bambini. Gravi madre e figlia di sette anni.
Vigili del Fuoco
Fonte ats ans
Un grosso ramo cade su un gruppo di persone che usciva dall'oratorio di Luino
Otto i feriti. Tra di loro anche diversi bambini. Gravi madre e figlia di sette anni.

LUINO - Le risate dei bambini, il pallone che corre sull'erba la voce della mamma che chiama e la corsa verso l'uscita. Poi un tonfo, inaspettato e sordo, quello di un grosso ramo di ippocastano che si spezza e piomba su bambini e genitori, ferendo gravemente madre e figlia. È accaduto oggi pomeriggio, intorno alle 17.30 a Luino (Varese), proprio davanti all'oratorio cittadino, dove bambini e genitori trascorrono i pomeriggi d'estate dopo la fine della scuola.

Mentre i bambini uscivano, accolti dai genitori, l'enorme ramo si è improvvisamente staccato, investendoli in pieno. Una donna, la più grave, per proteggere la figlia di sette anni si è lanciata su di lei, riportando un grave trauma alla schiena, al volto e alle braccia. La piccina a sua volta alle braccia e al torace.

Altre sei persone sono invece rimaste ferite meno gravemente, colpite di striscio da parti del ramo più grande. Sotto shock diversi presenti, che tra le grida dei feriti hanno però allertato subito il 112, chiedendo l'intervento dei soccorsi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e cinque ambulanze, che hanno lavorato senza sosta per liberare i feriti. La bambina di sette anni è stata trasportata in elisoccorso all'ospedale di Bergamo, mentre sua madre a quello di Monza, dove si trova ancora in Pronto Soccorso per gli accertamenti urgenti, in prognosi riservata.

Gli altri feriti sono invece stati trasportati tra gli ospedali di Luino, Cittiglio e Varese. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri. L'area è stata transennata e interdetta al passaggio, domani l'albero verrà visionato da un esperto agronomo, per comprendere se sia o meno ancora pericoloso e ricostruire cosa abbia potuto causare il crollo.

COMMENTI
 

andrea28 7 mesi fa su tio
Dalle foto su google maps si vede che una parte del tronco era marcita (ramo verso la strada tagliato in precedenza) e da lungo tempo non venivano più fatte potature. Il ramo é cresciuto molto ma non era più bilanciato e ancorato saldamente al fusto. In questi casi, anche se dispiace, bisogna avere il coraggio di sostituire l'albero danneggiato (o tenerlo potato costantemente con poca chioma/ombra). Poi la sfortuna...

Alessandria 7 mesi fa su tio
Basta uscire dal confine per vedere in che stato si trova la nazione, 70 anni di abbandono, inutile puntare il dito su un caso singolo, se i soldi pubblici li usassero invece di farli sparire, queste cose non siccederebbero. Devono venire qui e copiare dalla Svizzera. Ma non lo faranno mai perche se gli chiedete perché l’itaia è semidistrutta e abbandonica si offendono e dicono che loro hanno leonardo e michelangelo… si 500 anni fa.

centauro 7 mesi fa su tio
Risposta a Alessandria
Mi risulta che capita spesso anche in Svizzera che cadono alberi o rami, poi per altre cose ci sarebbe molto da dire, ad esempio quando nel tunnel del San Salvatore la parete è crollata giusto innanzi all'auto che sopraggiungeva.

Voilà 7 mesi fa su tio
Risposta a Alessandria
Sabato scorso è caduto un albero sulla strada a Manno... Pochi anni fa una donna è rimasta schiacciata da un ramo caduto al parco Ciani, senza contare le innumerevoli frane e distaccamenti di massi sulle strade.

Rusky 7 mesi fa su tio
Risposta a centauro
centauro: la Galleria del San Salvatore ha 60 anni la roccia é friabile e ci passa mezza Europa

centauro 7 mesi fa su tio
Risposta a Rusky
Avrebbero dovuto preventivamente intervenire per il consolidamento proprio in virtù del fatto che ci passa mezza Europa.

sWiSs_PiRaTe 7 mesi fa su tio
il karma è il karma...

Majra 7 mesi fa su tio
Risposta a sWiSs_PiRaTe
chekkoglione

Minestracalda 7 mesi fa su tio
Risposta a sWiSs_PiRaTe
Che commento i….a non so se hai letto che sono feriti pure dei bambini!

centauro 7 mesi fa su tio
Risposta a sWiSs_PiRaTe
Il karma è stato crudele anche con te!

Brissago 8 mesi fa su tio
Fare manutenzione sarebbe cosa buona e giusta,ma la jella sa bene quando intervenire! poteva cadere i giorni scorsi con quel mega temporale, poteva cadere di notte mentre non c'era nessuno,e invece ci vede bene quando vuole! settimana scorsa 6 del mattino un bel masso era sulla strada cantonale che da Brissago va ad Ascona, fortuna ha voluto che nessuno passava in quel momento, dunque certe volte ci vuole anche un pizzico di fortuna! Ma la manutenzione non dovrebbe mai mancare.

Rusky 8 mesi fa su tio
queste cose assurde non devono succedere - assurde perché il ramo dell‘albero si spezza proprio quando passa la gente 🙄

Igor79 8 mesi fa su tio
Visto cosa succede se non si fa manutenzione al verde? Dove sono quelli che non volevano tagliare gli alberi di viale Castagnola?

Voilà 7 mesi fa su tio
Risposta a Igor79
Rasaer al suolo non è manutenzione

MrBlack 8 mesi fa su tio
Manutenzione inesistente e…non sarà colpa di nessuno

UnoQualunque1 8 mesi fa su tio
Stato Putin

Bric&Brac 8 mesi fa su tio
Com'era la manutenzione comunale? 5 operai comunali e 2000 con il reddito d'assistenza?

centauro 8 mesi fa su tio
Conosco benissimo quel posto, durante il periodo scolastico tanti alunni della vicina scuola si siedono sotto quegli alberi durante la pausa.
NOTIZIE PIÙ LETTE