Cerca e trova immobili

LOCARNOLa lite e poi la spaccata della vetrina

10.05.23 - 12:17
Intervento di polizia nella notte tra venerdì e sabato. Scatta la denuncia per un 19enne, autore del danneggiamento.
Ti-Press (archivio)
La lite e poi la spaccata della vetrina
Intervento di polizia nella notte tra venerdì e sabato. Scatta la denuncia per un 19enne, autore del danneggiamento.

LOCARNO - È accaduto nella notte tra venerdì e sabato a Locarno, nei pressi di un esercizio pubblico in Via della Motta, ai piedi della Città Vecchia. Verso la una e mezza un ristretto gruppo di giovani sarebbe stato protagonista di un battibecco. Secondo alcuni testimoni, un ragazzo in particolare avrebbe dato in escandescenze. E la vetrata di un negozio di articoli per bambini sarebbe finita in frantumi. 

Il giovane se la sarebbe in seguito data a gambe. Immediato l'intervento degli agenti di polizia che è riuscita a bloccarlo. «A seguito di un episodio di danneggiamento – conferma l'Ufficio stampa della Polizia Cantonale – è stata sporta denuncia. Gli accertamenti hanno permesso di identificare un 19enne della regione. Il giovane si trova attualmente indagato a piede libero».

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE