tipress (archivio)
CONFINE
04.08.2021 - 10:350

Frontaliere scippa l'anziana per il biglietto del bus

Il 41enne in aula: «Non so perché l'ho fatto».

L'uomo avrebbe avuto un raptus. Ma è stato fermato poco dopo e consegnato alla polizia.

VARESE - Ha scippato un'anziana dopo essersi accorto di non avere i soldi per il biglietto del bus che gli avrebbe permesso di tornare a casa. Una storia come tante se non fosse che l'uomo, un 41enne del varesotto, non solo è incensurato, ma ha anche uno stipendio rispettabile, lavorando in Ticino come operaio specializzato e vivendo in Italia.

Allora perché ha agito così? In aula - come riferisce il portale Varesenews - ha sostenuto di non saperlo nemmeno lui.

I fatti risalgono a questa domenica pomeriggio. L’uomo si trovava a Varese senza soldi quando, notata l’anziana, ha avuto il raptus che l'ha portato a compiere l'assurdo gesto. La donna, presa alla sprovvista, ha perso l’equilibrio ed è caduta a terra, fortunatamente senza gravi conseguenze.

La borsa rubata non è stata nemmeno aperta. Il malintenzionato è infatti stato fermato da tre passanti e consegnato alla polizia.

Ieri, il giudice ha convalidato il suo arresto sottoponendo però il 41enne alla misura cautelare personale dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. In sostanza deve presentarsi dai carabinieri in giorni e orari prestabiliti. A differenza degli arresti domiciliari, questa misura consente di poter recarsi al lavoro e provvedere così al mantenimento della famiglia.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-17 18:25:32 | 91.208.130.89