Un 75enne è annegato nel Lago Maggiore
Rescue Media
+1
GAMBAROGNO
01.07.2021 - 18:110
Aggiornamento : 19:33

Un 75enne è annegato nel Lago Maggiore

L'uomo è scomparso durante una nuotata al Lido di Gerra Gambarogno

È stato ritrovato dopo quasi due ore di ricerche a una profondità di ventiquattro metri

GERRA GAMBAROGNO - È stato ritrovato senza vita a ventiquattro metri di profondità. Si tratta di un 75enne che oggi attorno alle 14.30 è scomparso nel Lago Maggiore durante una nuotata al Lido di Gerra Gambarogno.

L'uomo - un cittadino svizzero domiciliato nel Canton Obvaldo - non era più tornato a riva. Sono quindi immediatamente scattate le ricerche da parte degli agenti della polizia cantonale, come si legge in una nota della autorità.

Il corpo è stato rinvenuto poco prima delle 16 a circa cinquanta metri dalla riva.

Trentacinquenne esamine in piscina - Un decesso a seguito di un annegamento è stato segnalato anche lo scorso weekend: è successo al Lido di Lugano, dove un 35enne era stato trovato esamine nella vasca olimpionica. Dopo essere stato soccorso, il giorno successivo l'uomo è però spirato in ospedale.

Un bambino di cinque anni ha invece rischiato l'annegamento, lo scorso martedì, nella piscina del Centro sportivo di Tenero. Il piccolo stava partecipando a un corso di nuoto, quando ha avuto un problema. In seguito è stato portato in ospedale.

Rescue Media
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-21 20:40:32 | 91.208.130.85