Tipress
CANTONE
22.04.2021 - 10:080

Nasce l’ambulatorio “Long Covid” per chi fatica a riprendersi dal virus

La struttura, nata da un progetto sviluppato dalla Clinica Luganese Moncucco, aprirà i battenti il prossimo 3 di maggio.

Il progetto è volto a risolvere «i problemi di salute e le ansie dei pazienti che mostrano una sindrome post-Covid».

LUGANO - Problemi respiratori, cardiaci, psicologici, neurologici e renali. Sono solo alcuni degli strascichi che il virus può lasciare, a distanza di diverse settimane o addirittura di mesi, in chi l’ha contratto. E molti ex malati faticano a ritrovare il normale stato di salute. 

In risposta a questa problematica, la Clinica Luganese Moncucco apre, a partire dal 3 maggio prossimo, un nuovo ambulatorio multidisciplinare rivolto a questa categoria di pazienti. Lo comunicano la Clinica stessa e Fondazione Rosi, che fornisce il supporto finanziario al progetto, nell’odierno comunicato stampa. 

«Ci è sembrato utile e necessario fornire una risposta multidisciplinare e strutturata ai problemi di salute e alle ansie dei pazienti che mostrano sintomi da Covid-19 continuato o una sindrome post-Covid, garantendo loro un percorso di cura che permetta di rassicurarli sulle possibilità e sulle tempistiche di guarigione», spiega il Dottor Pietro Antonini, responsabile del nuovo ambulatorio.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-23 04:44:28 | 91.208.130.87