Ti-Press (immagine archivio)
MENDRISIO
28.01.2021 - 10:140
Aggiornamento : 12:28

Con 400 grammi di eroina in auto: arrestato un 19enne

Il giovane è stato fermato martedì 26 gennaio nei pressi dello svincolo di Mendrisio dalle guardie di confine.

Oltre all'eroina nel vano portaoggetti della propria vettura nascondeva diversi etti di sostanza da taglio.

MENDRISIO - Un 19enne albanese è stato arrestato martedì 26 gennaio nei pressi dello svincolo di Mendrisio per possesso di droga. Lo hanno comunicato poco fa il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e le Guardie di confine in una nota congiunta.

Il giovane, che circolava sull'A2 in direzione sud, è infatti incappato in un controllo delle Guardie di confine. La perquisizione della sua vettura ha permesso agli agenti di rinvenire oltre 400 grammi di eroina e diversi etti di sostanza da taglio celati nel vano portaoggetti.

Le ipotesi di reato nei confronti del giovane, residente in Albania, sono quelli d'infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti nonché d'infrazione alla Legge federale sugli stranieri.

L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Valentina Tuoni.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-17 16:57:20 | 91.208.130.89