Cerca e trova immobili
Il tetto del grotto è salvo grazie a una pianta

COLLINA D'OROIl tetto del grotto è salvo grazie a una pianta

04.10.20 - 13:17
Un albero si è pericolosamente inclinato a causa delle piogge. Ma a fermarlo c'erano dei rami.
lettore tio/20minuti
Il tetto del grotto è salvo grazie a una pianta
Un albero si è pericolosamente inclinato a causa delle piogge. Ma a fermarlo c'erano dei rami.
Diversi operai sono sul posto questa mattina per rimuovere la grossa pianta.

COLLINA D'ORO - Stava per chinarsi, neanche troppo dolcemente, sul tetto del Grotto del Cavicc di Montagnola. Fortunatamente un'altra pianta era lì a evitare il peggio. Solo qualche ramo a dire il vero, ma sufficiente a reggere il grosso albero.

Una soluzione precaria, tuttavia, che ha reso necessario l'intervento umano. Avesse ceduto la seconda pianta, infatti, per il grotto sarebbero stati dolori.

Per questa ragione il ristorante è stato chiuso nella serata di ieri e non riaprirà prima di stasera. Per allora, gli uomini delle ditte Zanetti e Vismara - giunti sul posto con tutto l'armamentario tra motoseghe e gru - dovrebbero aver finito di spostare l'albero, tagliarlo e rimuoverlo, eliminando alla radice il problema.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Axel12 3 anni fa su tio
Lo scopo dei grotti è quello di essere sotto gli alberi!
NOTIZIE PIÙ LETTE