L'albero della barca a contatto con l'alta tensione, folgorata
Rescue Media
+2
MINUSIO
21.08.2020 - 22:020
Aggiornamento : 22.08.2020 - 10:30

L'albero della barca a contatto con l'alta tensione, folgorata

La 48enne tedesca, domiciliata nel Locarnese, versa in gravi condizioni.

Stava trasportando, a piedi, l'imbarcazione su un rimorchio

MINUSIO - Una scena traumatica, un grave infortunio. Una donna di 48 anni è rimasta folgorata oggi mentre, insieme a un uomo della stessa età, trasportava a piedi su un rimorchio una piccola barca a vela. L'imbarcazione - lunga circa tre metri - aveva ancora l'albero posizionato verticalmente. Quest'ultimo, alto circa sei metri, ha toccato i cavi dell'alta tensione della linea ferroviaria, all'altezza del passaggio a livello tra via alla Riva e via San Quirico.

La 48enne, cittadina tedesca domiciliata nel Locarnese, è rimasta folgorata. Versa in gravi condizioni e la sua vita è in pericolo.

Illeso, per contro, il 48enne svizzero, anch'egli domiciliato nel Locarnese.

Sul posto sono intervenuti agenti della polizia cantonale e, in supporto, della polizia comunale di Muralto, della polizia comunale di Minusio e della polizia dei trasporti, nonché i soccorritori del Servizio Ambulanza Locarnese e Valli (Salva). Per prestare sostegno psicologico è stato pure richiesto l'intervento del Care Team.

Il traffico ferroviario è rimasto perturbato per circa un'ora. 

Sull'incidente è stata aperta un'inchiesta da parte della polizia cantonale.

Rescue Media
Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-05 06:07:05 | 91.208.130.86