Ti-press (Alessandro Crinari)
CANTONE
27.03.2020 - 10:050
Aggiornamento : 12:34

Coronavirus, i decessi in Ticino sono 76

Nelle ultime 24 ore i contagi sono aumentati di 287 unità, portando il totale a 1688.

Il nostro è il terzo cantone più colpito dal virus dopo Vaud (2351 casi) e Ginevra (1743)

BELLINZONA - Sono in totale 1688 le persone risultate finora positive al coronavirus in Ticino. Le cifre, aggiornate alle 8 di questa mattina dalle autorità cantonali, fanno segnare quindi un aumento di 287 casi nelle ultime 24 ore (ieri erano 1401).

E con il numero dei contagiati si aggrava, purtroppo, anche il bilancio dei decessi. Rispetto a ieri se ne sono registrati altri 9, facendo così salire il totale a 76. 

Nelle strutture ospedaliere dedicate alla cura dei pazienti affetti dal virus sono attualmente ricoverate 386 persone: 325 in reparto e 61 in terapia intensiva, di cui 51 intubate.

Il Ticino - osservando la situazione a livello nazionale - è il terzo cantone più colpito dal contagio. Solo i cantoni di Vaud (2351) e Ginevra (1743) registrano attualmente un totale di casi superiore al nostro.

Parola al Consiglio federale - E nell'ambito della lotta al coronavirus, gli sguardi ticinesi sono oggi tutti rivolti verso Berna. In giornata è infatti attesa una decisione da parte del Consiglio federale in merito alle misure adottate dal Governo cantonale per far fronte all'emergenza.

La presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga ha detto ieri, ai microfoni del Telegiornale RSI, di essere «ottimista che una soluzione possa essere trovata presto». L'obiettivo è quello di trovare delle soluzioni «che vadano bene alla Svizzera italiana ma che siano anche applicabili all'insieme del paese».

Tutte le informazioni sulla situazione relativa al coronavirus in Ticino e in Svizzera sono disponibili su www.bag.admin.ch/nuovo-coronavirus e su www.ti.ch/coronavirus. Per qualsiasi dubbio è attiva la seguente infoline gratuita: 0800 144 144 (tutti i giorni dalle 7 alle 22). È disponibile anche la Hotline Coronavirus a livello federale allo 058 463 00 00. 

Si ricorda che il Coronavirus può colpire anche le fasce adulte e più giovani della popolazione. Pertanto è fondamentale che tutti si attengano rigorosamente alle regole d’igiene e alla distanza sociale, misure emanate dalle autorità cantonali e federali. 

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-08 07:09:11 | 91.208.130.87