TiPress
BELLINZONA
10.07.2019 - 16:100

Reati sessuali su due minorenni, doppio rinvio a giudizio

Due cittadini italiani, residenti nel Bellinzonese, dovranno comparire alle Assise Criminali. I fatti si sarebbero svolti sull'arco di più anni

BELLINZONA - Due cittadini italiani (di 45 e 50 anni) residenti nel Bellinzonese sono stati rinviati a giudizio dalla Procuratrice pubblica Marisa Alfier per reati di natura sessuale con due vittime minorenni. Ne dà notizia oggi il Ministero pubblico in una breve nota.

Nei confronti dei due sono ipotizzati gli addebiti di violenza carnale e altri atti a connotazione sessuale. I fatti oggetto del procedimento si sarebbero svolti sull’arco di più anni.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-08 22:06:16 | 91.208.130.89