Cerca e trova immobili

GRIGIONI / CANTONEMarco Camenisch è libero

14.03.17 - 18:08
Possibile il trasferimento in Ticino
keystone
Marco Camenisch è libero
Possibile il trasferimento in Ticino

LUGANO - Dopo una vita dietro le sbarre, dallo scorso venerdì Marco Camenisch è nuovamente in libertà.

L'ecoterrorista grigionese, oggi 63enne, dopo 26 passati in carcere è stato rilasciato dal carcere sangallese di Saxerriet dove si trovava per aver ucciso, nel 1989 a Brusio, una guardia di confine che lo aveva riconosciuto.

La notizia, dopo indiscrezioni, è stata confermata oggi dalla RTR.

L'anarchico poschiavino era stato condannato, la prima volta, nel 1979 a 10 anni di carcere per aver sabotato delle strutture energetiche che riteneva troppo invasive. Nel 1981 era riuscito a fuggire assieme ad altri cinque detenuti dal carcere di Regensdorf (ZH). Durante la fuga un secondino era rimasto ucciso e un altro aveva subito gravi ferite. Camenisch era rimasto latitante fino al 1991, quando venne arrestato in Italia dopo un conflitto a fuoco con la polizia. Nel 2002 fu estradato in Svizzera.

Secondo la RTR è possibile che ora sarà trasferito in Ticino. D'altra parte nel nostro cantone non mancano conoscenze e sostenitori che potrebbero aiutarli a rifarsi una vita.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

curzio 7 anni fa su tio
Tranquilli.... avrà il posto di lavoro presso qualche azienda elettrica.

pulp 7 anni fa su tio
Risposta a curzio
....prima però una bella intervista alla RTSI :-)

lo spiaggiato 7 anni fa su tio
Risposta a pulp
Beh, dopo tutti gli articoli sui media che sono stati scritti per il suo rilascio è un dovere verso il pubblico x la televisione intervistarlo... :-)))

pulp 7 anni fa su tio
Risposta a lo spiaggiato
Facciano pure - a casa mia il telecomando lo gestisco io e quindi semmai passo ad altro - più interessante e sicuramente anche più educativo che non le parole di un assassino conclamato.

lo spiaggiato 7 anni fa su tio
Risposta a pulp
Già, però intanto pure tu hai letto un articolo sul personaggio e come se non bastasse lo hai pure commentato... dimostrando interesse per la faccenda... :-)))

Lonely Cat 7 anni fa su tio
Festa grande per i socialisti! A quando un invito al Gioco del Mondo per decantarne le qualità?

Nicklugano 7 anni fa su tio
Risposta a Lonely Cat
Dopo il fermo del nostro no.1, a Comano stanno cercando un nuovo politologo... potrebbe essere la persona giusta con la giusta esperienza. Se poi non lo assumono a Comano, c'è sempre l'EOC...

Cleofe 7 anni fa su tio
Risposta a Lonely Cat
Prima dovranno stabilire il giusto compenso. Perché si dovrà anche pagarlo ... per la comparsata

giova70 7 anni fa su tio
Perché non se lo tengono i grigionesi, il SUO ASSASSINO! In Ticino le carceri sono piene di questi individui! Siamo diventati la pattumiera della CH!

GI 7 anni fa su tio
Risposta a giova70
ma questo signore non verrà in carcere in Ticino.....ci verrà come "libero cittadino" con l'auspicio di rifarsi una vita.....a 63 anni.......Chissà per quale ragione avrà scelto Ticino ??

giova70 7 anni fa su tio
Risposta a GI
non vedo la differenza tra Ti. e Gr. per mantenerlo a vita o sbaglio?

sedelin 7 anni fa su tio
Risposta a giova70
lo sai che all'età della pensione "manterranno" anche te? però se preferesci rinunciare fai un favore alla cassa dell'AVS.

giova70 7 anni fa su tio
Risposta a sedelin
carissimo sedelin, IO ho incominciato a 18 anni a parare l'AVS, quindi non mi regala niente nessuno, e di questo ne sono fiero!!!

sedelin 7 anni fa su tio
Risposta a giova70
TUTTI i cittadini svizzeri hanno diritto all'avs, senza distinzione (come hai fatto tu).

giova70 7 anni fa su tio
Risposta a sedelin
Hai ragione, però un conto è essere un mantenuto da noi onesti cittadini, e un conto è ricevere quello che x tutta la vita hai pagato! C`è un po’ di differenza!buona giornata.

sedelin 7 anni fa su tio
Risposta a giova70
hai ragione anche tu :-)

Nicklugano 7 anni fa su tio
Trasferimento in Ticino? Bene, prepariamoci a mantenerne un altro...

shooter01 7 anni fa su tio
non potevano tenerselo ancora dentro ?

Tarok 7 anni fa su tio
speriamo dopo 26anni abbia compreso il (non)senso dei suoi atti

mgk 7 anni fa su tio
magari , x caso, trova un parente della vittima

occhiodiairolo 7 anni fa su tio
Assassino.

MrBlack 7 anni fa su tio
Speriamo non faccia saltare in aria l'Alptransit mentre si sposta qui...con quello che ci è costata...

patrick28 7 anni fa su tio
caro Marco. hai pagato il tuo debito. goditi la libertà ritrovata. un pensiero però sempre alla famiglia del doganiere ucciso.

Giorgio8989 7 anni fa su tio
ma uno psicopatico del genere è da tenere in cella 1x1 e buttare la chiave...!!!

limortaccituoi 7 anni fa su tio
Risposta a Giorgio8989
Per fortuna la giustizia non è amministrata dai blogger e dai giudici da tastiera.

Giorgio8989 7 anni fa su tio
Risposta a limortaccituoi
appunnto...perchè tu ad un omicida daresti il nobel per la pace...un criminale come tale rimane, anche dopo aver scontato la pena

ofiuco 7 anni fa su tio
Risposta a limortaccituoi
x fortuna nemmeno da te o chi la pensa come te!

sedelin 7 anni fa su tio
Risposta a Giorgio8989
le biografie (non i romanzi) raccontano che molti ex-detenuti sono diventate persone corrette e persino più sagge di molti "cittadini comuni" che parlano spesso a vanvera.

limortaccituoi 7 anni fa su tio
Risposta a Giorgio8989
Credo che fra il nobel della pace e l'augurio a una persona di passare il resto della vita dietro le sbarre ci sia un mare in mezzo. Alle persone che pensano che chi sbaglia debba pagare per tutta la vita, senza possibilità di redimersi auguro che prima o poi, possa succedere qualcosa a lui o a un suo famigliare (non di così grave si intende) che gli faccia capire che ogni individuo, dopo aver pagato per le sue colpe, abbia diritto a una seconda possibilità.

Giorgio8989 7 anni fa su tio
Risposta a limortaccituoi
se arrivi al punto di augurare un male ad una persona, mi spiace tanto ma non hai capito una mazza. ma vedo che i simpatizzanti di questo individuo non mancano e tutti questi commenti la dicono lunga...

Tarok 7 anni fa su tio
Risposta a sedelin
spesso ma non sempre

sedelin 7 anni fa su tio
Risposta a Tarok
non sempre ma spesso

GI 7 anni fa su tio
Non potrebbero tornare nel suo comune natio ?

GI 7 anni fa su tio
Risposta a GI
scusate ho indicato al plurale....

Equalizer 7 anni fa su tio
Dopo 26 anni di galera e all'età di 63 anni, rifarsi una vita... a la vedi düra. Piuttosto sarà un'altro "ticinese" nella lista dei disoccupati e sussidiati poi assistenza.

Mat78 7 anni fa su tio
Risposta a Equalizer
hahaha c'hai beccato in pieno xD peccato che ci sarebbe poco da ridere...

limortaccituoi 7 anni fa su tio
Risposta a Equalizer
Vista l'età si potrebbe anche pensare che possa andare serenamente in pensione dopo aver pagato il suo debito con la società.

pulp 7 anni fa su tio
Risposta a limortaccituoi
Mmmmmm serenamente in pensione? Lasciamo aperta la porta alla sua potenziale redenzione, ma a livello finanziario, se prendi solo l'AVS, non ci campi - quindi devi chiedere la complementare e potenzialmente poi anche l'assistenza. A meno che non trovi in men che non si dica un lavoro che ti permette di guadagnare tanto per mantenerti. Il mio augurio a questo punto é che si sia davvero reso conto di quanto ha fatto e soprattutto pentito e scriva un libro (che io non comprerò mai.... ma che taluni non mancheranno di aggiungere alla libreria e con questo guadagnare quanto basta per vivere senza pesare sulla collettività.
NOTIZIE PIÙ LETTE