Cerca e trova immobili

MENDRISIOQuelle isolette alla foce del Laveggio: «Un rischio?»

11.07.24 - 07:40
È stato chiesto al municipio di Mendrisio se quest'ultimo intende continuare con i lavori di riqualifica a Capolago
Rescue Media
Fonte Massimiliano Robbiani
Quelle isolette alla foce del Laveggio: «Un rischio?»
È stato chiesto al municipio di Mendrisio se quest'ultimo intende continuare con i lavori di riqualifica a Capolago

MENDRISIO - Massimiliano Robbiani e Simona Rossini (entrambi Lega) hanno chiesto al comune di Mendrisio se quest'ultimo intende proseguire, come da programma, con la realizzazione della foce del Laveggio a Capolago.

Stando ai due leghisti, infatti, le alluvioni delle ultime settimane hanno dimostrato, una volta tanto, la «forza della corrente» e l'eventuale «pericolo» rappresentato al progetto tutt'ora in divenire.

In particolare, il testo dell'interrogazione fa riferimento alle cosiddette «isolette» che verrebbero costruite alla foce del Laveggio e si chiede se quest'ultime non rischino di essere distrutte nel caso in cui il fiume esondasse nuovamente.

Qui trovate le domande dell'interrogazione

    • Dal progetto di massima riportato sulla stampa e presentato alla serata informativa a Capolago si possono notare le “isolette” che si creeranno proprio alla foce. Non pensa il Municipio che esondazioni future della stessa portata potranno danneggiare seriamente la nuova foce se costruita come presentato?
    • La costruzione della nuova foce potrà risultare pericolosa se il Laveggio dovesse sfociare a lago ancora con la stessa o superiore potenza?
    • Pensa il Municipio, visti i recenti fenomeni, di far apportare cambiamenti al progetto della foce?
    • Pensa il Municipio di insistere con il comune di Riva San Vitale per la creazione o sistemazione delle canalizzazioni sul suo territorio lungo il Laveggio per evitare fenomeni di allagamento come quelli del 07.07.2024?

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE