Cerca e trova immobili

CANTONEInverno sempre più pazzo: la prossima settimana sole e fino a 15 gradi

20.01.24 - 08:02
La risalita delle temperature inizierà già da martedì 23 gennaio.
Deposit
Fonte Red
Inverno sempre più pazzo: la prossima settimana sole e fino a 15 gradi
La risalita delle temperature inizierà già da martedì 23 gennaio.

BELLINZONA - Siamo ormai quasi a fine gennaio e nei giorni scorsi, in gran parte della Svizzera sono cadute abbondanti nevicate. Anche le temperature, comprese quelle in Ticino, sono scese repentinamente intorno o ben sotto lo zero. 

In alcune località più a Nord hanno toccato anche i meno 20 gradi sotto zero. Nulla di eccezionale, vista la stagione. 

Ciò che invece di particolare accadrà, con questo clima sempre più strano, lo si vedrà nei prossimi giorni quando le temperature inizieranno a salire e progressivamente arriveranno, in Ticino, anche a raggiungere i 14/15 gradi, attesi per giovedì.

Temperature dunque non certo da pieno inverno ma che ben rispecchiano un clima sempre più pazzo e reso instabile anche dal cambiamento climatico.

La situazione dei prossimi giorni si spiega con il fatto che la Svizzera attualmente si trova tra una zona di bassa pressione sull'Europa settentrionale e un'area di alta pressione sul Mediterraneo. E, all'inizio della prossima settimana si instaurerà un clima mite e ventoso

E così, se nel nord sono attese precipitazioni, soprattutto lunedì e martedì, a sud il tempo sarà più tranquillo con sole che a tratti lascerà spazio a nuvolosità ma anche a temperature fino a 14-15 gradi a causa del foehn settentrionale.

E così ecco che Ticino domani, domenica 21 gennaio, ci sarà tempo abbastanza soleggiato con la colonnina di mercurio che salirà fino a 8 gradi. Lo stesso per lunedì con 7 gradi. 

Ecco poi che da martedì 23 gennaio inizierà un’altra leggera risalita delle temperature che toccheranno anche i 10 gradi con prevalenza di sole. L’impennata proseguirà il giorno successivo con tempo abbastanza soleggiato con favonio, specie nella prima parte della giornata e 12 gradi di massima, fino ai 15 gradi record attesi per giovedì.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

bambinoalto 2 mesi fa su tio
Grazie per l'utile informazione.... penso che ci siamo dei grossi cambiamenti in atto.

Paolin’ 2 mesi fa su tio
Risposta a bambinoalto
Ci siete… tu e chi?

AndyV 2 mesi fa su tio
Continuamo a ecologizzare le auto, così risolveremo lo 0,07%del problema inquinamento 🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️

tulliusdetritus 2 mesi fa su tio
Ogni volta che c’è un cambiamento di un grado bisogna strillare al cambiamento climatico. La volete capire che non vi crede più nessuno?

Bad 2 mesi fa su tio
Risposta a tulliusdetritus
Bisogna strillare perché la gente da sola a quanto pare non ci arriva, allora si propongono i fatti, ma si riesce comunque a negare l'evidenza

tulliusdetritus 2 mesi fa su tio
Risposta a Bad
“Clima reso INSTABILE “: spiegami cosa vuol dire, ma senza cadere nel ridicolo pf

Bad 2 mesi fa su tio
Risposta a tulliusdetritus
instabile /in'stabile/ agg. [dal lat. instabĭlis, der. di stabĭlis "stabile", col pref. in- "in-²"]. - 1. [che è soggetto a variare: situazione i.; tempo i.] ≈ altalenante, incerto, mutabile, mutevole, [...] precario, provvisorio, variabile.

tulliusdetritus 2 mesi fa su tio
Risposta a Bad
Eh sì che ti avevo chiesto di non cadere nel ridicolo! Come vedi, le definizioni di instabile sono le migliori per definire il clima, perché per definizione esso è mutevole. In altri termini, il cambiamento climatico è essenza stessa del fenomeno “clima”. Riflettici un po’, credo che lo puoi capire anche tu

Bad 2 mesi fa su tio
Risposta a tulliusdetritus
Meteo: Le condizioni nell’atmosfera che possiamo percepire e sentire attivamente sono manifestazioni meteorologiche (p.es. temperatura, precipitazioni, umidità dell’aria, velocità e direzione dei venti ecc.). Queste manifestazioni fanno sempre riferimento a un periodo di tempo relativamente breve di qualche ora, giorno o settimana e vengono indicate per una determinata località o regione. Clima: Per «clima» si intendono le correlazioni delle manifestazioni meteorologiche in una località selezionata, in una grande regione o anche su tutto il pianeta per un periodo di almeno 30 anni. Questo periodo viene definito «climatico normale». Per effetto del lungo orizzonte temporale il clima è un sistema stabile e lento; se si verificano dei cambiamenti, questi sono sensibilmente più lenti e anche il margine di oscillazione è sensibilmente minore. Ora prova a riflettere tu :)

Paolin’ 2 mesi fa su tio
Risposta a tulliusdetritus
Va detto che tra i due, il ridicolo non è Bad. Già solo dal tuo incipit: « ogni volta che c’è un cambiamento di un grado bisogna strillare al cambiamento climatico [sic] », si evince che non hai nemmeno letto l’articolo (perché, come sempre in questi articoli, anche questa volta si parla più di decine di gradi che di un singolo grado). Poi che TIO punti al sensazionalismo, lo sanno anche i paracarri. Ma non è TIO a sbraitare disinformazione a destra manca. Sei tu.

tittyacopo 2 mesi fa su tio
Cambiamento climatico. Per fortuna avete avuto chi sta prendendo provvedimenti a Davos...🙄🙄🙄...
NOTIZIE PIÙ LETTE