Cerca e trova immobili
«Il cassone al Motta è sempre pieno». Il Comune: «Colpa dei cartoni smaltiti male»

LUGANO«Il cassone al Motta è sempre pieno». Il Comune: «Colpa dei cartoni smaltiti male»

04.10.23 - 06:30
La segnalazione sul contenitore collocato all’autosilo. La DSU: «Bocche di inserimento bloccate dai cartoni lunghi due metri».
Lettore Tio/20min
«Il cassone al Motta è sempre pieno». Il Comune: «Colpa dei cartoni smaltiti male»
La segnalazione sul contenitore collocato all’autosilo. La DSU: «Bocche di inserimento bloccate dai cartoni lunghi due metri».

LUGANO - «Non sono l’unico ad avere preso la multa. Siamo in tanti ad avere lo stesso problema». Dopo lo sfogo di un lettore residente a Breganzona, sanzionato per aver lasciato un cartone di 40 centimetri appoggiato all’apposito cassone pieno e “traboccante” di spazzatura, arriva un’altra segnalazione relativa alla raccolta differenziata. Questa volta a segnalare il disservizio è un luganese titolare di un negozio in centro.

«Parcheggio la moto all’autosilo Motta - racconta - in loco, i cassoni sono quasi sempre pieni. Una sera sono arrivato lì davanti e ho lasciato un cartone, con la ripromessa di riprenderlo la mattina, alle 7.30, quando cominciavo a lavorare. I controlli, però, intanto, erano già passati». L’uomo, quindi, è stato sanzionato: nelle settimane passate, però, ha scattato diverse foto per documentare la situazione.  «Ho chiamato il dicastero facendo presente che il contenitore è sempre pieno - aggiunge - mi hanno risposto che, con il personale a disposizione, fanno il possibile. Però in una città con così tanti negozi non è sufficiente. I cassoni vanno svuotati, non si possono obbligare i cittadini a fare "avanti e indietro"». Secondo il lettore, una soluzione ci sarebbe: «Al Motta ci sono diversi contenitori per i rifiuti, basterebbe “convertirne” uno alla carta. Del resto, il problema c’è e siamo in tanti ad averlo. E io non sono l’unico ad avere preso la multa».

Da noi contattata, la Divisione spazi urbani di Lugano fa sapere che, per quanto riguarda l’ecopunto Motta, «l'interrato della carta viene vuotato ogni lunedì, martedì, mercoledì, venerdì e sabato, quindi con una frequenza decisamente alta». La bocca di inserimento per la carta «è stata già ridotta per evitare di inserire scatole di cartone non schiacciate o lunghi cartoni; nonostante ciò rinveniamo frequentemente la presenza di lunghi cartoni (anche di 2 metri) gettati in verticale». I cartoni lunghi «provengono principalmente dai negozi della zona, raramente da privati» e «vanno inevitabilmente a ostruire il contenitore, impedendone l'utilizzo agli altri. La rimozione di tali cartoni è spesso difficoltosa. I contenitori quindi sembrano pieni, ma non lo sono».

La Divisione spazi urbani sottolinea che «appena viene segnalato il problema dagli utenti o dal nostro addetto attivo nella zona, interveniamo tempestivamente» e, «consapevoli del problema e della causa, abbiamo sensibilizzato gli utenti spiegando il corretto modo di comportarsi (rompere i cartoni o consegnarli all'ecocentro). I nostri addetti sono andati personalmente a consegnare una lettera informativa a tutti i negozianti del centro».

Inoltre, la divisione fa sapere che sarà riposizionato «un cartello con le indicazioni per smaltire correttamente i cartoni e sensibilizzeremo nuovamente i negozianti della zona, nella speranza di risolvere il problema come è avvenuto in altre zone del centro».

COMMENTI
 

8Paola3 4 mesi fa su tio
Se questo si chiama ordine?! Vogliono fare i sacchi per le per i sacchi per quello ecc… e poi ci ritroviamo cassonetti pieni…

Y2KBug 4 mesi fa su tio
Savosa calcio

Y2KBug 4 mesi fa su tio
Il cittadino è visto così 🤑💰💵💸

vulpus 4 mesi fa su tio
È evidente che questi interrati sono anche carini. Ma non sono adatti per i cartoni. Ci vanno i giornali si ma il resto no. E per evitare queste situazioni o si elimina la raccolta carta con questo metodo o si mettano le benne che compattano

Veveve 4 mesi fa su tio
Risposta a vulpus
👍👍

centauro 4 mesi fa su tio
Semplice, lasciare tutto così, un buon sistema per fare multe e incassare altri soldi.

Valentino Alfano 4 mesi fa su tio
basterebbe dotare i container di un sistema tritacarta all'imboccatura del container. In altri paesi esistono già.

baranzoS 4 mesi fa su tio
I cartoni grandi si portano all'ecocentro, punto.

Rusky 4 mesi fa su tio
anche vero che ci sono troppi che non ci arrivano o non vogliono strappare e piegare i cartoni.

merluzzen 4 mesi fa su tio
ma che notizia! E quelli dei vetri tutto bene?

Raptus 4 mesi fa su tio
Politici biechi e poco lungimiranti che preferiscono delegare e incolpare che trovare una soluzione intelligente

daniele77 4 mesi fa su tio
Certo, per il comune è sempre colpa del cittadino, il cittadino A blocca i contenitori, il cittadino B che non lascia fuori prende la sanzione. Dovrebbe essere A a prendere la sanzione. In ogni caso soluzioni ci sono, basta che il comune lo voglia.

Dylan Dog 4 mesi fa su tio
Concordo, questi container non sono adatti allo smaltimento di carta e cartone!

Ds27 4 mesi fa su tio
Basta tagliare i cartoni, usando solo un minimo di cervello…… I toloni vanno benissimo

fapio 4 mesi fa su tio
Risposta a Ds27
Esatto, il bello è che non è mica difficile, purtroppo troppa gente se ne sbatte e pensa solo a sè stessa. Tutto qua.

UtenteTio 4 mesi fa su tio
Sarà, ma questi toloni del rüt non sono fatti per la carta e cartone, nel mio comune ma come in molti altri c'è la benna che compatta la carta e cartoni e passa la paura del tolone pieno. Questa polemica girava già a Molino Nuovo nel 2000 quando dei sedicenti professionisti buttavano, o meglio che la sedicente segretaria abbandova passando con la macchina, i sacchi pieni di documenti tritati accanto al tolone della carta, pur di non portarli all'ecocentro.

Swissabroad 4 mesi fa su tio
Risposta a UtenteTio
Tolone 🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

centauro 4 mesi fa su tio
Risposta a Swissabroad
Tolone, città della Francia.

G&N 4 mesi fa su tio
Risposta a centauro
In lingua Ticinese la Tola è un barattolo di latta, oppure una faccia di qualcuno. Il tolone è un contenitore molto grande, come quelli dei rifiuti, Semplice!
NOTIZIE PIÙ LETTE