Cerca e trova immobili

CANTONEInaugurata la nuova area di svago di Novaggio - Parcobaleno

25.05.23 - 17:26
Ieri si è tenuta l'inaugurazione.
Novaggio 6986 Novaggio
Inaugurata la nuova area di svago di Novaggio - Parcobaleno
Ieri si è tenuta l'inaugurazione.

NOVAGGIO - Una nuova area giochi e di svago per gli abitanti di Novaggio, Astano, Bedigliora, Curio e Miglieglia.

Ieri pomeriggio, 24 maggio, si è tenuta l’inaugurazione della nuova area di svago presso il campo di calcio di Novaggio. Alla presenza di un centinaio di cittadini tra adulti e bambini, il sindaco di Novaggio Andrea Pozzi (accompagnato dal vicesindaco Fabio Zanella e dal municipale Alessio Zarri) ha tenuto un breve discorso inaugurale spiegando «l’importanza di aver realizzato uno spazio pubblico a disposizione della cittadinanza e degli allievi dell’Istituto scolastico, anche in vista del progetto di aggregazione dei comuni».

L’area di svago comprende una buvette, un parco giochi e un percorso per biciclette il tutto adiacente al campo di calcio. Il nome "Parcobaleno" è stato ideato dai bambini dell’istituto scolastico medio Malcantone. Al primo posto per il municipio viene posta «la valorizzazione e la cura del paesaggio e dello spazio aggregativo che consente di creare e rinsaldare un “senso di appartenenza” verso il nostro Comune».

L’evento ha visto lo svolgimento di una partita di calcio amichevole tra i cittadini di Novaggio e la squadra I Camaleonti (a squadre miste). Partita seguitissima anche dal pubblico presente (per dovere di cronaca la sfida è terminata 1 a 0 con una rete di Savan). Arbitro dell’incontro il sindaco di Novaggio Andrea Pozzi.

L’investimento è stato in parte finanziato grazie a Bruno Gambazzi, il quale, nel 2002 lasciò al Comune di Novaggio una donazione di 50'000 franchi vincolata al finanziamento di infrastrutture per i bambini. Il parco giochi è stato realizzato in legno di castagno della nostra regione.
La struttura è aperta al pubblico ed è inoltre possibile riservare la buvette adiacente; per maggiori informazioni visitare la pagina internet (www.novaggio.ch/calendario-buvette/).

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE