Cerca e trova immobili

CANTONENon sarà una Pasqua gelata

05.04.23 - 18:40
Ancora un paio di giorni freddi e con possibili precipitazioni. Poi le temperature torneranno a salire
Imago
Non sarà una Pasqua gelata
Ancora un paio di giorni freddi e con possibili precipitazioni. Poi le temperature torneranno a salire

LUGANO - Caccia all'uovo di Pasqua nella neve? No, stando alle previsioni meteo. Se nelle ultime notti le temperature sono scese toccando lo zero e facendo ritrovare sui prati la brina mattutina, per le festività imminenti possiamo attenderci un ritorno a temperature più piacevoli.

Ma non prima di una parentesi di maltempo, prevista per venerdì. Secondo Meteo Svizzera, infatti, nella seconda parte della giornata che precede il weekend non è da escludere qualche debole rovescio isolato. A basse quote la temperature minima sarà sui 4 gradi mentre le massime non dovrebbero raggiungere i 12 gradi.

Ancora freddino, quindi, almeno fino a sabato. Con l'inizio del fine settimana è atteso anche l'arrivo del favonio e un rialzo delle temperature che potrebbero raggiungere i 17 gradi. Meglio a Pasqua (18 gradi), seppur con qualche debole rischio di rovesci pomeridiani in Engadina.

Una situazione pressoché identica è prevista per il lunedì di Pasquetta: favonio e temperature di poco sotto i 20 gradi. Per la gioia di chi trascorrerà la giornata all'aperto e dei vacanzieri in arrivo.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE