Cerca e trova immobili

CANTONEUn mese “verde” per il CPT di Lugano-Trevano

20.03.23 - 10:27
Eventi, conferenze e una mostra: il programma è stato presentato oggi dal Decs e dalla Direzione dell'istituto
Archivio Deposit
Un mese “verde” per il CPT di Lugano-Trevano
Eventi, conferenze e una mostra: il programma è stato presentato oggi dal Decs e dalla Direzione dell'istituto

LUGANO - Per tutto il mese di marzo, il corpo docenti e gli apprendisti e le apprendiste del CPT (Centro professionale tecnico di Lugano-Trevano) parteciperanno a incontri, conferenze e altre attività legate all'ecologia e alla sostenibilità.

È il contenuto del “Mese green”, 30 giorni in cui una rete di 21 scuole in tutta la Svizzera s'impegnano a sensibilizzare le persone in formazione e il corpo docente su ecologia, ambiente e sostenibilità, con la possibilità di partecipare a incontri, visite all’esterno, conferenze e dibattiti con specialisti e associazioni. Il programma, in relazione al CPT, è stato presentato oggi in conferenza stampa dal Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport (DECS) e dalla Direzione scolastica dell'istituto.

Il CPT ospita inoltre la mostra “Biodiversità: c’è vita in città” promossa dal Dipartimento del territorio in collaborazione con l’Alleanza Territorio e Biodiversità. È un’esposizione, aperta anche al pubblico durante gli orari scolastici, che intende stimolare enti pubblici e privati a favorire la biodiversità urbana.

Durante il mese di marzo sono inoltre stati promossi due concorsi “Bikecoin” e “Carpooling” ai quali possono partecipare studenti e studentesse, personale docente e amministrativo per il tramite dell’applicazione mobile Mobalt. Questa iniziativa ha lo scopo di promuovere la mobilità lenta e la condivisione dei mezzi per gli spostamenti casa-scuola e casa-lavoro. 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE