Cerca e trova immobili

LUGANOA2, limite a 60 all'ora. L'USTRA: «Errore di programmazione. Abbiamo risolto»

20.01.23 - 19:40
Diverse le segnalazioni giunte in redazione. Ora il limite è stato ripristinato.
TiPress
A2, limite a 60 all'ora. L'USTRA: «Errore di programmazione. Abbiamo risolto»
Diverse le segnalazioni giunte in redazione. Ora il limite è stato ripristinato.

SAN SALVATORE - «Piccolo errore di programmazione, riconosciuto e corretto».

A scriverlo, nel pomeriggio, è l’Ufficio federale delle strade (USTRA), in risposta alle diverse segnalazioni ricevute in mattinata in redazione su un'anomalia riscontrata sull’A2, in direzione Nord, all’altezza del tunnel del San Salvatore.

I cartelli elettronici, infatti, segnalavano un limite di 60 chilometri orari. In poco spazio, si passava quindi da 100 a 60, per poi tornare a 80 più o meno in corrispondenza dell'Oceano. Una decisione all’apparenza inspiegabile e che ha portato parecchi guidatori (infastiditi) a domandarsi la ratio e l'utilità, specie se in assenza di traffico.

Abbiamo chiesto quindi spiegazioni all’USTRA. In maniera celere, è arrivata la risposta: «Non si tratta dell’introduzione del limite di 60km/h - spiegano - ma di un piccolo errore di programmazione di una delle numerose condizioni di esercizio (previste per le situazioni d'incidenti, intemperie, forte traffico, colonne, trasporti eccezionali, passaggio delle forze dell’ordine o dei mezzi di soccorso, ecc.), considerate nel nuovo comando traffico della galleria Melide-Grancia, recentemente installato». Da qui, la presa di coscienza dell’anomalia e la risoluzione: «Il problema - precisano - è stato riconosciuto e subito corretto».

In effetti, ora, la circolazione e i limiti di velocità sono tornati quelli soliti. Con un probabile respiro di sollievo per tanti.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE