Immobili
Veicoli

CANTONE«Le polizie comunali fanno troppi controlli radar»

25.11.22 - 06:46
Norman Gobbi critica l'eccessivo utilizzo di questo strumento: «La situazione mi preoccupa»
TiPress
«Le polizie comunali fanno troppi controlli radar»
Norman Gobbi critica l'eccessivo utilizzo di questo strumento: «La situazione mi preoccupa»

BELLINZONA - Secondo Norman Gobbi, il numero di controlli radar effettuati dalle polizie comunali in Ticino sarebbe «eccessivo».

Stando alla Regione, il capo del Dipartimento delle istituzioni (Di) lo avrebbe scritto in una lettera inviata il 15 novembre a sindaci e municipali dei Comuni che hanno una polizia propria.

Nella missiva si legge che il Consigliere di Stato si dice «preoccupato» della situazione, «che suggerisce una riflessione sulla politica comunale in materia di controlli della velocità». Anche perché il frequente uso di questo strumento «potrebbe far pensare che non si limiti alla sola prevenzione».

Viene poi fatto un confronto tra la Cantonale (che esegue circa un controllo all'anno per agente di gendarmeria) e le Comunali (che ne eseguono tre per agente, nello stesso tempo). «Pur riconoscendo le diverse sensibilità locali in merito ai potenziali pericoli derivanti da velocità eccessive, i dati suggeriscono un utilizzo talvolta improprio di questo strumento, tanto da far dubitare dello scopo puramente preventivo dei controlli effettuati».

Inoltre, Gobbi ha ricordato le numerose segnalazioni arrivate da cittadini e da rappresentanti politici «in merito a controlli ritenuti "vessatori", poiché organizzati in località dove non vi era una situazione di apparente pericolo».

Per il Consigliere di Stato, dunque, è necessario un miglior coordinamento tra Cantone e Comuni, impostando meglio i controlli e chi li fa, «al fine di preservare il valore preventivo e di rafforzare l’adozione di misure di precauzione».

COMMENTI
 
Gió9395 1 sett fa su tio
Qui la polizia sa fare solo questo!! E la chiamate pure polizia??? Ahahaha da ridere…se succede una sparatoria si devono cambiare i pannolini…L unica cosa che non funziona in Svizzera e questo la polizia..troppi radar troppi controlli…dovrebbero cominciare a prendere sul serio questo lavoro..e poi ci sono politici e mafiosi che rubano e tante altre cose. POLIZIA TICINESE RIDICOLA IN TUTTI SENSI
Neiskry 1 sett fa su tio
Dire che ci sono troppi radar da parte del DI, mettendo in cattiva luce le comunali è proprio un comportamento che non ha senso ed irrispettoso, nei confronti delle stesse istituzioni, anche se poi di un altro livello… una bella sparata per aizzare il popolino. Comunque il calcolo lascia qualche dubbio, se calcoliamo che i semi stazionari sono fuori quasi 365 giorni all’anno per 24 h e poi x 2 nella maggioranza dei casi… mah.. boh.. lotte tra cantone e comuni, squallido veramente, necessario a mezzo stampa? Parlarsi e confrontarsi e aggiustare senza riflettori no? Tra l’altro lettera indirizzata ai comuni firmata dal solo Gobbi. Il Governo è d’accordo? Concorda?
Uluru 1 sett fa su tio
Si avvicinano le votazioni... Gobbi sente puzza di cadreghino traballante? Cerca di rifarsi una verginità sui radar? Operazione difficile...
Sarà 1 sett fa su tio
Ricordo che quando si doveva votare per la cassa malati unica i premi non sono aumentati per poi aumentare il doppio l'anno successivo... Non sarà che dopo le elezioni amplieranno il parco radar... Magari con i droni già in uso nel canton Turgovia?
Hardy 1 sett fa su tio
Grazie onorevole Norman, la voterò sicuramente!
F/A-19 1 sett fa su tio
😂anch’io....😂😂😂, col piffero....
vulpus 1 sett fa su tio
Ma perchè non fanno le lezioni ogni 2 anni?Mi sono reso conto che i nostri politici stanno lavorando a tutto spiano in questi ultimi tempi. Non passa giorno che sono sui media, radio, tv giornali, e sempre con proposte , progetti , sgravi, promesse, luminosissime.Ma veramente tutti dalla sanità , all'ambiente , alla viabilità , alle finanze ( ah sti preventivi che sballano di 100 milioni) ora anche sull'abuso dei radar. Solo sulla scuola, il dimissionario non vuole incasinare la sua subentrante con progetti complicati. Era ora che il dipartimento delle istituzioni ammettesse gli abusi in questo campo , ma è partita da esso l'iniziativa di intensificare l'utilizzo abusivo di questi apparecchi. Introducendo poi i 20 e 30 km in zone che non serve, è diventato elementare fare cassa. Uno è un criminale anche se circola a velocità contenutissima. E poi le conseguenze tragiche, ma loro finora se ne sono fregati. Ci attendiamo una veloce svendita ed eliminazione della maggior parte di questi atrezzi.
F/A-19 1 sett fa su tio
Ti danno del pirata anche se a 160 in autostrada eri in giro da solo perché potenzialmente potevi uccidere qualcuno. Perché a 130 cambia qualcosa?
Braun30 1 sett fa su tio
Sono convinto che i controlli vadano intensificati, non solo per le velocità ma pure per il comportamento piuttosto ardito di tanti guidatori, dallo scooter all’auto. Triangoli non rispettati alle rotonde, quella di Tesserete è vista come una chicane per provare quanto visto alla tele nelle gare di F1, strettoie dove ci si butta dentro alla garibaldina e passaggi in centri abitati che divengono piste per sane gasate liberatorie. Oramai a mettere un radar amico, quelli che ti avvisano della velocità e che mettono il sorriso o la faccia triste, è un invito alla gara del “io quella curva la faccio a 80”. Tutti bravi fino a quando qualcuno si farà male, poi a strillare per maggiori controlli. Ma stiamo sicuri, dopo l’incidente il protagonista avrà da dichiarare che era nei limiti, tanto chi viene investito non ha il radar addosso.
F/A-19 1 sett fa su tio
Ciao Gobbi, lascia stare...., prima dai il via libera per spaccarci i maroni ed adesso li lamenti, se c’era ancora il Nano potrei dirti con precisione dove li avrebbe messi questi articoli ciula gente che lavora, sì perché pensionat, disoccupati, invalidi, bradipi, impediti ed in generale tutti quelli che sono in giro a fare un ca x o rispettano tutto quindi non contribuiscono a rimpinzare le casse dello stato, non servono proprio a niente.
Lucia69 1 sett fa su tio
io aggiungerei più radar in tutto il territorio! vedo troppa gente a guidare come criminali molto oltre al limite di velocità....che poi chi rispetta la legge che paura dovrebbero avere?
Sarà 1 sett fa su tio
@Lucia69non credi che se malgrado si esageri con i controlli radar vedi ancora troppi automobilisti guidare come criminali sia perché i controlli non servono da deterrente o sono effettuati nei posti sbagliati, non a scopo preventivo?
Lorenzo62 1 sett fa su tio
Guidare come criminali? Non è che invece sei te ad appartenere a quella vasta fetta di conducenti che girano perennemente a 40-45km/h, che si fermano a ogni rotonda e se hanno davanti un ciclista non lo superano fintanto che non hanno 3 corsie libere sulla sinistra? Chiaramente per chi circola così uno che guida normalmente appare come un criminale 😉
F/A-19 1 sett fa su tio
Ma dagli retta a questa qua, fa parte della categoria imbranata al cubo, l’hai ben descritta e purtroppo di imbranati del genere ce ne sono in giro parecchi. Non c’è come l’insicurezza alla guida a creare pericoli, io gli farei rifare l’esame fino a quando dimostrano capacità anche se probabilmente certe persone non dovrebbero poter guidare, creano troppi pericoli.
seo56 1 sett fa su tio
Era ora!!! Toglietegli quel maledetto giocattolo dalle loro mani!!
Pozzo82 1 sett fa su tio
No ma che cavolo di calcolo ha fatto! Numero di controlli radar in percentuale agli agenti? Ma ci crede davvero così ignoranti? Proprio lui che ha prima tolto i radar fissi (lasciando i due più redditizi) per quelli semi stazionari che rimangono piazzati per giorni. Perchè non parla degli incassi? o delle ore effettive? Pagliaccio
Vasellame di letame 1 sett fa su tio
Ticino un cantone di ladri con limiti di umiltà!!! Giro tutta la Svizzera ogni settimana per lavoro, e sinceramente di controlli radar così a tappeto è una realtà solo Ticinese. Il Ticino è l’ Italia della Svizzera, così come mentalità e umiltà. Non c’è da stupirsi se sono in pochi a guadagnare più di 75’000.- all’anno. Vivo nei Grigioni, guadagno bene/molto bene per un lavoro dove in Ticino prendevo 4500.- al mese. Pago meno affitto, Meno di cassa malattia, meno di targhe, meno di Tasse, la spesa è la stessa, il caffè e il ristorante costano di più. Ma per il resto si sta 1’000 volte meglio nelle Svizzera tedesca che in Ticino. Soprattutto per un futuro professionale e lavorativo. In Ticino ci torno solo per le ferie…
Panoramix il Druido 1 sett fa su tio
Beh, anche in Svizzera interna non è che scherzano con i radar...per esempio canton Lucerna!
Lorenzo62 1 sett fa su tio
Mi sa che gira con la slitta di Babbo Natale 😄 In Svizzera interna ci sono più radar che abitanti. In Ticino al confronto non ne esistono e lo dico da automobilista da 30'000 km annuii
Luisssss 1 sett fa su tio
Gobbi, un pochino ridicolo, è stato proprio lui a far togliere i radar fissi e far mettere i radar mobili per far sì che il Cantone avesse più entrate, infatti dopo un'anno da quando ha dato queste disposizioni si è fatto vedere grande pubblicando le entrate Cantonali, ora incolpa le Polizie Comunali, e si chiaramente vuole fare il grande un'altra volta, oramai la campagna elettorale è fatta per questo.... Gobbi piantala.....
don lurio 1 sett fa su tio
Ha ragione il direttore del dipartimento . Chi rispetta la velocità non deve temere nessuna sanzione. Ha ragione é diventato facile posizionare il RADAR . Ma chi ha acquistato il radar per fare i controlli: i POLITICANTI. Ha ragione in quanto non fanno più posto di controlli sulla strada : controllo veicoli, persone , alcoolemia, ecc... eccc...
Apollo 1 sett fa su tio
Siamo già entrati in campagna elettorale? Con certi partiti oggi a governo e che prima facevano opposizione dura, sono aumentati i controlli radar e i frontalieri.
Yoebar 1 sett fa su tio
Loro fan troppi controlli della velocità e voi rubate con le tasse sulla circolazione (targhe).Ognuno guarda di rimpolpare le proprie casse come può, dunque tas.
Aargauer 1 sett fa su tio
Sarà per via della concorrenza con la Cantonale ?
Geni986 1 sett fa su tio
Ma le polizie comunali vogliono "difendere un approccio di polizia moderno ed efficiente, che in questi anni più e più volte ha già dimostrato la sua efficacia". Parole dell'associazione polizie comunali ticinesi in un articolo di ieri sera... Adesso di fronte all'evidenza da quanto indicato dal consigliere Gobbi nella sua lettera chissà come reagiranno... Ci terrei ad aggiungere che non solo i luoghi scelti sono vessatori ma spesso anche gli orari, p. es. quando di bambini in giro sul percorso casa-scuola proprio non ce ne sono!
LaSentenza 1 sett fa su tio
Tempo di elezioni
giuvanin 1 sett fa su tio
Campagna elettorale che più populista non si può... che pena
Ste56 1 sett fa su tio
Lo dicevano già i latini: pecunia non olet. Per chi non sa il latino suggerisco il classico traduttore online. Ma ormai lo si sa da tempo, si va a raccattar soldi dove è comodo...
Barbiere 1 sett fa su tio
Concordo con Ste56, la mitica frase: fare cassetta nel modo più facile possibile.
gufo 1 sett fa su tio
beh...tutti hanno buonissime idee che poi non mantengono ma come dice Emib5 è che sente il "cadreghino" tremare....
Emib5 1 sett fa su tio
Se ne accorge solo ora che mancano pochi mesi alle elezioni? Sente il "cadreghino" tremare?
Mattiatr 1 sett fa su tio
Non se ne accorge ora, ha proprio fatto un cambio totale d'opinione visto che l'ultima volta che si è parlato del tema sosteneva l'utilizzo dei radar. Da notare che solo le polizie comunali abusano, quella cantonale è perfetta.
Emib5 1 sett fa su tio
Hai sicuramente ragione, ma il cambiamento è sospetto visto che è lì da una vita e che, mi pare, la stampa non dia la sua rielezione per così certa.
Mattiatr 1 sett fa su tio
Mah, di sospetto c'è tutto e nulla, l'ultimo dibattito sul tema da parte di Gobbi che ho potuto vedere la posizione supportata era diametralmente opposta. Forse ha potuto semplicemente notare la realtà, cioè che i radar danno fastidio un po' a tutti, quindi cerca di scaricare a valle le responsabilità e al contempo cerca di sostenere la sua iniziativa della polizia unica. Cerca probabilmente di prendere due piccioni con una fava in ottica elezioni 2022. Il problema è che nel mondo in cui le fate non esistono l'incoerenza non paga.
Franco56 1 sett fa su tio
é vero comevfice míster gobbi esagerazione controli radar
NOTIZIE PIÙ LETTE