Cerca e trova immobili

CHIASSONebiopoli, la strategia per il 2023 è chiara

07.09.22 - 11:37
L’idea: presentare al pubblico un mix tra le edizioni passate e l’edizione light del 2022
TiPress
Nebiopoli, la strategia per il 2023 è chiara
L’idea: presentare al pubblico un mix tra le edizioni passate e l’edizione light del 2022

CHIASSO - Nebiopoli si farà e si terrà in formula tradizionale, con le serate danzanti e con i suoi cortei mascherati.

Negli scorsi giorni, il rinnovato Comitato Direttivo sotto la guida del presidente Alessandro Gazzani ha presentato al Municipio le strategie per la prossima edizione: Nebiopoli si terrà dal 2 al 5 febbraio 2023 (con le ormai canoniche due settimane di anticipo) e sarà quindi il primo grande carnevale della Svizzera Italiana ad avere luogo.

I prossimi passi
In previsione di un incontro con gli attori del carnevale, l’idea dell'organizzazione resta quella di prendere tempo fino al 31 ottobre per fare delle valutazioni in ambito Covid. Questo termine potrebbe anche slittare al 30 novembre (a seconda dell’evoluzione pandemica).

Tuttavia la strategia è chiara, Nebiopoli s'ha da fare. Da qui l'invito al mondo del carnevale ad attivarsi.

L’idea è quella di presentare al pubblico un mix tra le edizioni passate e l’edizione light del 2022 che ha coinvolto i bar. Nebiopoli è infatti l’unico carnevale in Ticino ad avere proposto, anche nel 2022, un'edizione molto vicina a quella tradizionale.

Covid e crisi energetica sono i temi discussi anche con le Autorità comunali e, per il momento, prevale l’ottimismo.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE