Immobili
Veicoli

CANTONENiente più cantieri alla Biaschina

23.06.22 - 11:56
L'autostrada A2 tra Biasca e Faido è (finalmente) tornata a essere completamente transitabile.
USTRA
CANTONE
23.06.22 - 11:56
Niente più cantieri alla Biaschina
L'autostrada A2 tra Biasca e Faido è (finalmente) tornata a essere completamente transitabile.

BELLINZONA - Dopo anni di cantieri e di ottanta e cento all'ora, l'autostrada A2 torna a essere completamente transitabile tra Biasca e Faido. Si sono infatti esauriti negli scorsi giorni i lavori del progetto di conservazione del tracciato denominato"A2 EP 09 Biaschina” che erano iniziati nel settembre del 2020.

Il progetto di sistemazione del tratto autostradale - costato 40 milioni di franchi tutti finanziati da Berna - si è reso necessario per allungare la durata di vita dell’infrastruttura stradale garantendo un livello di sicurezza «accettabile e costante» durante i prossimi quindici anni.«Durante le quattro fasi di lavoro - precisa l'USTRA in una nota - si è proceduto al risanamento fonico dell’intero tratto mediante la costruzione di opere adibite alla protezione fonica unitamente alla posa di pavimentazione bituminosa con caratteristiche fonoassorbenti, ma anche alla sostituzione dei giunti dei molteplici viadotti, l’adeguamento delle barriere di sicurezza e alla ristrutturazione delle banchine laterali della galleria Biaschina, con interventi di genio civile e di elettromeccanica».

Nei prossimi mesi - precisa l'USTRA - saranno ultimati alcuni lavori fuori carreggiata, in particolare le rimanenti opere foniche, che però «non arrecheranno disagi particolari all’utenza».

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO