Immobili
Veicoli

STABIOA Stabio la strada sarà meno rumorosa

03.06.22 - 14:47
Il prossimo 7 giugno in via Gaggiolo scattano i lavori per la posa di asfalto fonoassorbente
Archivio Tipress
A Stabio la strada sarà meno rumorosa
Il prossimo 7 giugno in via Gaggiolo scattano i lavori per la posa di asfalto fonoassorbente

STABIO - A Stabio il traffico farà meno rumore. Il prossimo martedì 7 giugno in via Gaggiolo scatterà infatti la prima tappa dei lavori per il rifacimento della pavimentazione stradale, con la posa di asfalto fonoassorbente. Il cantiere interesserà, dapprima, un tratto di seicento metri compreso tra l'impianto semaforico e la stazione FFS.

L'intervento - che si rende necessario a seguito dello stato di degrado dell'attuale pavimentazione stradale - rientra nel progetto di risanamento fonico approvato nel 2019 dal Dipartimento del territorio, a cui la strada apparteneva prima del passaggio di proprietà alla Confederazione. «Grazie a questi lavori - si legge in una nota odierna dell'Ufficio federale delle strade (USTRA) - sarà possibile ridurre il rumore generato dai veicoli, a tutto vantaggio della qualità di vita degli abitanti che risiedono nella zona».

Il cantiere sarà attivo durante la notte e il traffico sarà regolato in modo alternato con la presenza sul posto di agenti di sicurezza. Durante le ore diurne, benché in presenza della segnaletica di cantiere, verrà ripristinato il traffico bidirezionale usuale, al fine di limitare al minimo i possibili disagi per gli utenti.

La conclusione dei lavori per la prima tappa è prevista per la metà di settembre. L'investimento complessivo ammonta a circa due milioni di franchi, finanziati sia dall'USTRA sia dal Canton Ticino per la parte di pavimentazione fonoassorbente. La seconda tappa dei lavori è prevista, attualmente, nel corso del 2023.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO