Immobili
Veicoli
Tutta la città unita per fare Chiasso

CHIASSOTutta la città unita per fare Chiasso

17.02.22 - 12:17
Ora è ufficiale: l'edizione 2022 del Carnevale Nebiopoli avrà luogo dal 25 al 27 febbraio.
Ti-Press (Pablo Gianinazzi)
Tutta la città unita per fare Chiasso
Ora è ufficiale: l'edizione 2022 del Carnevale Nebiopoli avrà luogo dal 25 al 27 febbraio.
Sarà un weekend di bagordi con diverse novità e che coinvolgerà tutto il territorio comunale. In particolare gli esercenti. "Serve Chiasso!" è il motto scelto per la 62esima edizione.

CHIASSO - Sarà una versione “light”, ma in realtà nemmeno troppo. Chiasso avrà il suo Carnevale, da venerdì 25 a domenica 27 febbraio. Gli allentamenti comunicati ieri dal Consiglio federale e la situazione sanitaria sempre più favorevole hanno infatti permesso agli organizzatori di Nebiopoli di allestire un programma che offrirà «in piena sicurezza» vari momenti di aggregazione. Secondo lo spirito che da sempre anima il carnevale chiassese e al motto "Serve Chiasso".

Due possibili opzioni - «Per noi era importante portare avanti la nostra storia decennale, sempre nel rispetto delle regole e delle restrizioni imposte dalle autorità», ha spiegato il Presidente Alessandro Gazzani nel corso della conferenza stampa di presentazione dell'evento. «Avevamo diverse opzioni sul tavolo. Due in particolare: "correre" per preparare un carnevale classico, ma avrebbe avuto poco senso da un punto di vista etico e morale, oppure condividere la festa su tutto il territorio cittadino, con eventi più piccoli negli esercizi pubblici». Alla fine a prevalere è stato proprio questo scenario. 

In piazza, ma anche in bar e ristoranti - Un modo per cogliere due piccioni con una fava, insomma. Da un lato garantire la possibilità a chiunque lo desideri di... fare Chiasso. Dall'altro dare una mano a bar e ristoranti che si sono trovati in difficoltà negli ultimi due anni: «È un contributo e un sostegno effettivo alla città», ha sottolineato Gazzani. In concreto, ci sarà un villaggio Nebiopoli "open air" nella piazza davanti al Municipio (Piazza Col. C. Bernasconi) e diverse iniziative dislocate in una quindicina di esercizi pubblici: «Non ci aspettiamo di avere chissà che folla a Chiasso, ma di dare il nostro contributo con eventi diversi studiati per target diversi», è stato spiegato.

Il carnevale è soprattutto diurno - Il carnevale vivrà quindi soprattutto di giorno e nell'orario dell'aperitivo. «Nessuno chiederà al Municipio di prolungare gli orari d'apertura. Quindi non sarà il solito carnevale vissuto nelle ore notturne». Il venerdì ci sarà una festa popolare all'aperto, pensata per un pubblico di tutte le età. Il sabato sarà una giornata interamente dedicata alle famiglie - «ci immaginiamo i bar proporre delle merende tematiche o dei giochi» - con anche dei concerti delle Guggen. La domenica è previsto un evento popolare in piazza. Chi vorrà fare le ore piccole potrà comunque spostarsi nei locali notturni della regione (Novazzano e Mendrisio). Per Novazzano ci sarà a disposizione un servizio navetta gratuito dalle ore 23.30. Alla chiusura della discoteca è organizzato dal gestore il ritorno sempre con la medesima navetta.

Un trenino turistico - Altra novità sarà un trenino turistico gratuito - dalle 17.00 alla 01.00, venerdì e sabato - che collegherà tutte le parti della città coinvolte: «La gente sarà dispersa in modo decisamente maggiore rispetto al passato». Il programma della manifestazione, per stessa ammissione di Gazzani, è comunque in costante elaborazione. Non mancheranno nemmeno iniziative per le scuole (c'è ancora la possibilità di un mini-corteo, il venerdì pomeriggio) e per gli anziani (presso le case anziani e non aperte al pubblico). Affinché tutti possano respirare l'aria del carnevale e trascorrere qualche ora di spensieratezza.

Ottimi rapporti - «Tutto quello che è stato deciso, anche in passato, è stato condiviso sempre con il Municipio», si è rallegrato il sindaco Bruno Arrigoni, ringraziando il nuovo comitato organizzativo (attivo da due anni) per aver portato «passione, entusiasmo e novità». «Se c'è entusiasmo è anche compito del Municipio dare una mano, ad esempio mettendo a disposizione strutture e personale», ha sottolineato il sindaco. Ricordando in conclusione che nonostante il "liberi tutti" evocato da più parti, si rimane in una situazione in cui occorre «una certa parsimonia». «Anche per questo la 1.00 come orario di chiusura ci sembra corretto».

In caso di cattivo tempo, la 62esima edizione di Nebiopoli verrà rinviata al weekend successivo (4-6 marzo).

Il programma nel dettaglio:

Giovedì 24 febbraio 2022 (evento non aperto al pubblico)
Presso il capannone carri Nebiopoli, in un evento didattico appositamente organizzato per gli allievi delle scuole, bambini e ragazzi potranno toccare con mano la realtà del carnevale e confrontarsi con l'organizzazione, per capire cosa ci sia realmente dietro a un evento così sentito. Grazie alla disponibilità di gruppi e guggen, i giovani ospiti potranno poi sperimentare cosa significhi vivere questo mondo. Si tratta di un progetto che gli organizzatori del Nebiopoli volevano proporre da tanti anni e che si vorrebbe mantenere proprio per costruire una cultura sana del carnevale.

Venerdì 25 febbraio 2022

    • Nella mattinata il Primo Ministro Nebiopoli e il suo entourage saranno in visita presso gli Asili
    • Nel pomeriggio visita presso le Scuole elementari, dove è previsto un corteo nei posteggi dell’istituto scolastico. Si deciderà nelle prossime ore se portare comunque questo corteo su un percorso ridotto su Corso San Gottardo.
    • Dalle ore 17.00 inizierà l’animazione in Piazza Bernasconi dove sarà allestita una scalinata per fare suonare le guggen, animazione con DJ, bar e griglie in funzione. Un vero villaggio di carnevale in modalità open air. La serata si protrarrà fino alle ore 01.00
    • Dalle ore 17.00 aperitivo in piazza e successiva consegna delle chiavi della città dal Sindaco Bruno Arrigoni al Primo Ministro Silvano Pini: durante questo momento sarà “riproposta” la storica corsa dei camerieri che non si teneva dal 1984. Proprio la collaborazione con i bar rappresenta la principale novità di questa edizione: in piazza dunque tutti insieme gli esercenti si proporranno promuovendo il loro locale in questa simpatica sfida, evento storico in passato per il Nebiopoli che dunque rivivrà dal 2022
    • La festa continua presso 15 esercizi pubblici della città. Il loro numero è in evoluzione a seguito dell’annuncio delle disposizioni federali. I ristoranti proporranno quindi un classico programma per cenare, e i bar diventeranno tendina di carnevale.

Sabato 26 febbraio 2022

    • La giornata prenderà il via alle ore 11.00 con l’aperitivo in Piazza Bernasconi e la distribuzione gratuita del risotto urano; il programma del pomeriggio è in allestimento, sarà principalmente dedicato alle famiglie e ai bambini.
    • Il cuore del Carnevale 2022 si svolgerà dal pomeriggio e soprattutto all’orario dell’aperitivo, con animazione in piazza, Guggen show, e piazza in festa fino alle ore 01.00.
    • I bar saranno pronti ad accogliere nel pomeriggio le famiglie (c’è chi si sta organizzando per delle merende da proporre ai bimbi) e durante la serata a trasformarsi in tendina di carnevale. I ristoratori saranno pronti ad accogliere tutte le persone che giungeranno in centro a Chiasso e che vorranno rifocillarsi (con una pizza oppure con un bel piatto proposto appositamente per il carnevale). La serata continua in piazza e nei bar fino alle ore 01.00.

Domenica 27 febbraio 2022

Apertura della piazza alle ore 11.00, distribuzione dei maccheroni gratuita alla popolazione. Il programma in piazza si chiuderà nel pomeriggio, ma diversi bar saranno comunque pronti ad accogliere le famiglie che verranno a Chiasso.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO