Archivio Tipress
CANTONE
06.09.2021 - 17:500

Con lo smartphone, lo SlowUp si fa da sé

La manifestazione tornerà nella sua forma “classica” il 10 aprile 2022. Quest'anno è individuale

BELLINZONA - Nel 2019 in Ticino la manifestazione SlowUp aveva registrato ben 40'000 partecipanti: un record. E poi è arrivata la pandemia, che ha costretto gli organizzatori ad annullare sia l'edizione 2020 che quella 2021.

Ma fino al prossimo 30 ottobre è ancora possibile partecipare allo SlowUp Yourself, con cui i promotori invitano tutti a scoprire in modo attivo e individuale le regioni in cui di solito ha luogo l'evento (nel caso del Ticino, il Piano di Magadino).

Come funziona? È sufficiente registrarsi su www.slowup.ch/yourself e attivare la funzione di localizzazione dello smartphone. E partire quindi alla scoperta della regione con la bicicletta, a piedi o coi roller, percorrendo il tracciato SlowUp nel tempo previsto. Se vengono confermati tutti i punti di controllo, si partecipa automaticamente a un sorteggio per vincere dei premi.

Nel frattempo è nota la data del prossimo SlowUp “classico”: il 10 aprile 2022.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-25 20:06:40 | 91.208.130.87