deposit
CANTONE
05.07.2021 - 14:480

Abbiamo passato 43 giorni davanti alla tv

I ticinesi guardano il piccolo schermo molto più dei romandi e degli svizzeri tedeschi. E il Covid non aiuta

BERNA/BELLINZONA - Gli Svizzeri hanno guardato in media 8 minuti in più di televisione al giorno nel 2020 rispetto al 2019. Questa è la prima volta dal 2009 che il tempo trascorso davanti al piccolo schermo è in aumento.

Complessivamente, le famiglie in Svizzera hanno guardato 2 ore e 7 minuti di televisione ogni giorno l'anno scorso, secondo gli indicatori dei media pubblicati oggi dall'Ufficio federale di statistica (UST). Oltre alla visione dal vivo, i dati tengono a conto anche del replay e della visione su un computer.

Ma il record delle ore trascorse davanti al piccolo schermo è saldamente in mano ai ticinesi. Nella Svizzera italiana il consumo di TV è di 170 minuti al giorno (più 7 minuti), nella Svizzera tedesca è 119 minuti (più 7) e in Romandia di 142 minuti (più 11). A sud delle Alpi si è quindi rimasti incollati al piccolo schermo quasi 50 minuti in più al giorno rispetto ai germanofoni e quasi mezz'ora in più dei francofoni, per l'equivalente di 43 giorni in un anno. 

In tutte le regioni, l'aumento più marcato si registra tra le persone anziane: nella Svizzera italiana 18 minuti supplementari per un totale di 4 ore e 31 minuti, in Romandia 22 minuti in più (4 ore e 19 minuti in totale) e nella Svizzera tedesca 20 minuti in più (3 ore e 34 minuti).

Minor consumo tra i giovani - Tra i più giovani il consumo di televisione è più basso ed è sceso ulteriormente in alcuni casi. Nelle regioni italofone è rimasto invariato a 66 minuti per i bambini dai 3 ai 14 anni ed è calato da 69 a 59 minuti per nella fascia di età 15-29 anni. Nella Svizzera tedesca il consumo di televisione è sceso a 32 minuti al giorno per gli under 14 (38 min nel 2019), 36 minuti per i 15-29 anni (38 min) e anche per i 30-44 anni è diminuito da 88 a 85 minuti.

In Romandia invece tutte le fasce d'età hanno guardato più la TV durante l'anno della pandemia: per i 15-29 anni e 30-44 anni il consumo è aumentato di un minuto, a rispettivamente 44 e 97 minuti al giorno. Tra i bambini dai 3 ai 14 anni è salito di 4 minuti fino a 51 minuti.

L'anno 2020 è in controtendenza visto che in Svizzera il tempo passato davanti al piccolo schermo è in costante diminuzione dal 2009. In quell'anno, Gli svizzeri passavano 2 ore e 28 minuti al giorno davanti alla TV, contro 1 ora e 59 minuti nel 2019.
 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-29 04:01:38 | 91.208.130.87