Tipress
LUGANO
02.06.2021 - 19:030
Aggiornamento : 23:02

Demolizione ordinata alle 17.50 di sabato? La smentita della polizia

Le autorità prendono posizione su quanto affermato dal sindacato UNIA in relazione all'operazione all'ex Macello

LUGANO - «Il Comando della Polizia Città di Lugano smentisce categoricamente quanto apparso sui portali online, che un membro del Comando abbia preavvisato una o più ditte alle 17.50 di sabato 29 maggio 2021, cioè prima che avvenisse l'occupazione dello stabile in via Simen».

È quanto fa sapere la stessa polizia cittadina dopo che nel pomeriggio odierno il sindacato Unia ha insinuato il sospetto che l'ordine di abbattimento dell'edificio nel comparto dell'ex Macello sia stato dato ben prima che l'autogestione occupasse l'ex Istituto Vanoni, intorno alle 19.

La polizia aggiunge che «essendoci un'inchiesta in corso non saranno rilasciate ulteriori informazioni».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-23 13:45:27 | 91.208.130.89