Ticinorivals/Deposit
CANTONE
11.02.2021 - 08:470
Aggiornamento : 09:26

Dimenticare il Covid a colpi di games, la ricetta di @ticinorivals è un successo

Una serie di tornei online per stare insieme e alleggerire la pressione, l'idea di 3 ragazzi ticinesi spopola

LUGANO - LUGANO - In tempi di clausura come questi anche i videogame possono essere un'opportunità d'incontro e un modo per alleggerire la pressione quotidiana.

Ne sono convinti gli organizzatori, tutti ventenni, di una fortunata serie di tornei online del popolarissimo sparatutto “Call of Duty – Warzone”. Ticino Rivals, è questo il nome della serie d'incontri che ha visto scontrarsi, a squadre, decine di gamer nostrani.

«L'obiettivo di Rivals è duplice» – ci racconta Mirko che, assieme ad Alessandro e Jordi, ha avuto l'idea – «da una parte vogliamo creare una community tutta ticinese di appassionati di videogiochi, dall'altra anche offrire una valvola di sfogo e una possibilità di divertirsi assieme in questo periodo un po' buio».

E il Ticino ha risposto presente: «Per ora abbiamo fatto 3 tornei, con 140 partecipanti circa ogni volta». Il prossimo appuntamento è per sabato 13 febbraio alle 21: «Le lobby sono private e si accede solo su invito, se siete interessati scriveteci su Instagram sul profilo @ticinorivals».

Ticinorivals
Ingrandisci l'immagine

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-15 10:41:07 | 91.208.130.89