Immobili
Veicoli

CANTONELa carità non va in lockdown

09.12.20 - 10:43
Oltre 200 volontari alla colletta alimentare per il Tavolino Magico
tavolino magico
La carità non va in lockdown
Oltre 200 volontari alla colletta alimentare per il Tavolino Magico
In molti vi hanno aderito nonostante il periodo delicato dovuto alla pandemia

LUGANO - Oltre 200 volontari hanno partecipato alla quarta edizione della giornata della colletta alimentare, organizzata dagli “Amici della colletta” sabato 28 novembre a favore di Tavolino Magico, presso in 9 filiali Migros della Svizzera italiana (Sant’Antonino, Giubiasco, Locarno-Mercato, Agno, Massagno-Radio, Lugano Centro, Pregassona, Molino Nuovo e Mendrisio Sud). Quest’anno alla raccolta si è anche unito, presso la filiale di Lugano Centro, il Lions Club Lugano.

Nonostante il periodo delicato a causa dalla pandemia in corso, hanno aderito inaspettatamente moltissime persone.

I volontari, riconoscibili dall’adesivo "Amici della colletta”, hanno proposto nel rispetto di tutte le norme sanitarie vigenti questo gesto di carità a migliaia di persone che hanno donato quasi 20 tonnellate di prodotti a lunga conservazione (2 tonnellate in più rispetto l’ultima edizione 2019) consegnate alla piattaforma di Tavolino Magico a Cadenazzo, pronte per essere distribuite a circa 1’800 persone bisognose residenti nel nostro Cantone aiutate settimanalmente dall’Associazione.

«Questi dati sono significativi - sottolinea Jacopo Laffranchini, degli Amici della colletta" - perché ci dicono che anche in un tempo in cui siamo richiamati alla prudenza e al distanziamento sociale, tutti possiamo lasciarci interrogare dal bisogno e tendere la mano a chi è meno fortunato, perché la carità non va in lockdown!».

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE