Municipio Paradiso
PARADISO
15.09.2020 - 14:590

Dieci neo-maggiorenni per il comune

Il Municipio: «Proprio i giovani adulti possono e devono essere un elemento dinamico dello sviluppo e della società»

PARADISO - Sono nati nel 2002. E nel 2020 diventano ufficialmente adulti. Il Municipio di Paradiso ha quindi voluto accogliere come da tradizione con una simpatica cerimonia i suoi dieci neo-maggiorenni.

Hanno portato il loro saluto il sindaco Ettore Vismara, la vicesindaco Renata Foglia e i Municipali Cinzia Longoni, Luciano Di Simone e Roberto Laurenti e il segretario comunale Waldo Pfund.

Il focus della giornata è stata la spiegazione dei vantaggi e delle responsabilità, dei diritti e dei doveri che si acquisiscono con la maggiore età. Primo fra tutti il diritto di voto, ma anche il servizio militare, la partecipazione alla vita e al dibattito politico, sociale ed economico.

«A Paradiso convergono culture e storie diverse, complementari alla nostra storia e tradizioni - scrive il Municipio -, e proprio i giovani adulti possono e devono essere un elemento dinamico dello sviluppo e della società e rendere sempre più vivibile, sicuro e piacevole il Comune».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-20 10:37:54 | 91.208.130.87