Una terza pala per la turbina sul Gottardo
Keystone
+18
AIROLO
20.08.2020 - 13:310
Aggiornamento : 19:41

Una terza pala per la turbina sul Gottardo

Il Parco eolico prende sempre più forma.

Dovrebbe iniziare a produrre energia pulita da novembre.

AIROLO - Rappresenta uno dei contributi ticinesi al raggiungimento degli obiettivi climatici 2050: il "Parco eolico del San Gottardo". Oggi è stata installata la terza pala di una delle cinque turbine eoliche. Il parco dovrebbe produrre energia "pulita" per la prima volta all'inizio di novembre.

Secondo il sito dell'Azienda Elettrica Ticinese (AET), il Gottardo è uno dei pochi luoghi ticinesi idonei all'installazione di un parco eolico. Sul passo, che separa le condizioni per un tale progetto sono ideali anche perché esiste già un'infrastruttura adeguata.

Se tutto va bene, il Parco eolico potrà entrare in esercizio a metà settembre, come ha affermato Pietro Jolli, responsabile della comunicazione di AET, a Keystone-ats. Il parco eolico dovrebbe essere completato a metà ottobre e produrre energia per la prima volta all'inizio di novembre.

Elettricità per 5000 famiglie - Il "Parco eolico del San Gottardo" sarà composto da cinque generatori eolici. Il parco eolico dovrebbe produrre fino a 20 gigawattora di elettricità all'anno. Ciò significa che le pale eoliche del Passo del San Gottardo copriranno il fabbisogno elettrico di ben 5'000 nuclei familiari.

L'Azienda Elettrica Ticinese ha una quota del 70% nel Parco, i servizi industriali di Ginevra il 25% e il comune di Airolo il 5%.

keystone-sda.ch (URS FLUEELER)
Guarda tutte le 22 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-30 19:52:09 | 91.208.130.85