Ti Press (archivio)
Il giacimento di Besano-Monte San Giorgio
CONFINE
02.07.2020 - 13:140
Aggiornamento : 13:58

Sul San Giorgio il più antico rettile dotato di pinna dorsale

Il reperto retrodata di 50 milioni di anni la comparsa nei rettili marini della pinna dorsale

MILANO - È stato scoperto nel 1993 nel giacimento di Besano-Monte San Giorgio, in provincia di Varese, ed è conservato al Museo di Storia Naturale di Milano: si tratta del più antico rettile dotato di pinna dorsale finora portato alla luce, un ittiosauro della specie Mixosaurus cornalianus.

Stando a uno studio dell'Università dell'Insubria condotta da Cristiano Dal Sasso e Silvio Renesto e pubblicato sulla rivista Acta Palaeontologica Polonica, il reperto, che conserva pelle e cartilagini fossilizzate, retrodata di 50 milioni di anni la comparsa della pinna dorsale nei rettili marini.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-08 20:05:48 | 91.208.130.86