Immobili
Veicoli

ORIGLIO / ASCONATulipani in fiore, magia e speranza contro il cancro al seno

23.04.20 - 10:48
Origlio e Ascona sono tra i 421 comuni svizzeri ad aver aderito al progetto nazionale "Un Tulipano per la vita".
Comune di Ascona
Tulipani in fiore, magia e speranza contro il cancro al seno
Origlio e Ascona sono tra i 421 comuni svizzeri ad aver aderito al progetto nazionale "Un Tulipano per la vita".
La campagna, organizzata dall'associazione l'aiMant Rose, vuole omaggiare tutte le vittime di questa malattia che resta la principale causa di mortalità femminile tra i 40 e i 50 anni.

ORIGLIO / ASCONA - Tulipani di speranza. Sono quelli fioriti negli scorsi giorni nelle aiuole comunali di Ascona (1'000) e Origlio (900) per la campagna nazionale "Un Tulipano per la vita". 

Un progetto, organizzato dall'Associazione l'aiMant Rose, al quale hanno partecipato 421 comuni elvetici. «Abbiamo aderito con entusiasmo a questo progetto - precisano da Ascona - piantando lo scorso mese di ottobre mille bulbi nelle aiuole presso l'Autosilo comunale». Stessa cosa fatta da Origlio che in autunno ha collocato 900 bulbi nella piazza del Comune.

Lo scopo di questa azione è chiaro: onorare la memoria delle vittime del cancro al seno e sostenere il loro cari, sensibilizzando nel contempo la popolazione su questa terribile malattia. «Ascona vuole dare un segnale forte di sostegno alle vittime e mostrare che non sono sole in questa lotta quotidiana». In Svizzera il tumore al seno rimane la principale causa di morte nelle donne tra i 40 e i 50 anni. Una donna su otto è vittima di questo male. 

I tulipani, invece, sono universalmente associati alla rinascita, alla vitalità della natura e al ciclo della vita. Il colore rosa rappresenta la lotta internazionale contro questa malattia e la proporzione di tulipani rosa e bianchi nelle aiuole esprime la percentuale di persone colpite dal tumore. «In questo periodo difficile - spiegano da Origlio - le 900 corolle in fiore rappresentano ancora di più un segnale di speranza.

La cerimonia di fioritura che avrebbe dovuto svolgersi a maggio è stata annullata a causa della pandemia. Ma la natura non si ferma e segue il suo corso regalando un'esplosione di colori e gioia di vivere. 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO