Archivio Tipress
BELLINZONA
11.03.2020 - 11:070

«Gli esercizi pubblici soffrono, aiutiamoli»

Un'interpellanza all'Esecutivo bellinzonese chiede di sospendere la tassa per l'occupazione del suolo pubblico

BELLINZONA - Senza gli eventi, gli esercizi pubblici soffrono a causa dei mancati introiti. Ecco dunque che un'interpellanza chiede al Municipio di Bellinzona di andare incontro a chi si trova in difficoltà.

«Sarebbe un gesto significativo da parte della Città rinunciare al prelievo della tassa per l'occupazione del suolo pubblico in questo periodo, almeno fino a quando non saranno terminate le restrizioni prescritte dal Municipio stesso e dalla Confederazione» si legge nell'atto consiliare firmato dalla consigliera comunale PLR Sabrina Calastri.

All'Esecutivo cittadino viene quindi chiesto se tale possibilità sia stata valutata. E quale sarebbe l'importo necessario.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-21 15:13:37 | 91.208.130.86