Immobili
Veicoli

BELLINZONA«Gli esercizi pubblici soffrono, aiutiamoli»

11.03.20 - 11:07
Un'interpellanza all'Esecutivo bellinzonese chiede di sospendere la tassa per l'occupazione del suolo pubblico
Archivio Tipress
«Gli esercizi pubblici soffrono, aiutiamoli»
Un'interpellanza all'Esecutivo bellinzonese chiede di sospendere la tassa per l'occupazione del suolo pubblico

BELLINZONA - Senza gli eventi, gli esercizi pubblici soffrono a causa dei mancati introiti. Ecco dunque che un'interpellanza chiede al Municipio di Bellinzona di andare incontro a chi si trova in difficoltà.

«Sarebbe un gesto significativo da parte della Città rinunciare al prelievo della tassa per l'occupazione del suolo pubblico in questo periodo, almeno fino a quando non saranno terminate le restrizioni prescritte dal Municipio stesso e dalla Confederazione» si legge nell'atto consiliare firmato dalla consigliera comunale PLR Sabrina Calastri.

All'Esecutivo cittadino viene quindi chiesto se tale possibilità sia stata valutata. E quale sarebbe l'importo necessario.

NOTIZIE PIÙ LETTE