tipress (Archivio)
CANTONE
10.09.2019 - 20:180
Aggiornamento : 21:21

Il Pentathlon del boscaiolo ritorna in Verzasca

Saranno 5, come sempre, le tradizionali prove per aggiudicarsi il titolo di miglior boscaiolo del Cantone

TENERO-CONTRA - È tutto pronto per la 29esima edizione del Pentathlon del boscaiolo che, sabato 14 settembre, richiamerà a Sonogno, in cima alla Val Verzasca, professionisti ed appassionati del settore forestale da tutto il Cantone e non solo.

In ambito forestale il mattino (a partire dalle 9 e fino alle 13) si sfideranno tra colpi di ascia e tagli di motosega 98 abili selvicoltori, di cui ben 15 apprendisti selvicoltori. Saranno 5, come sempre, le tradizionali prove per aggiudicarsi il titolo di miglior boscaiolo del Cantone.

Per rendere l’appuntamento di maggior interesse saranno presenti anche 2 squadre provenienti dalla Svizzera interna (Obergoms e Winterthur) e due dalla vicina Italia. Anche quest’anno la quarta prova (quella dell’abbattimento) del Pentathlon del boscaiolo verrà eseguita con una motosega elettrica ad accumulazione, che però sarà ancora più potente rispetto allo scorso anno.

Particolarmente nutrito il programma delle attività collaterali: dal concorso di sculture in legno alla gara di arrampicata sul palo (Trofeo ASIF). L’associazione del personale forestale (APF) si occuperà dell’ampia offerta per i bambini e in particolare oltre al tradizionale mini-pentathlon (iscrizioni a partire dalle 10, posti limitati a 200 unità), vi sarà la possibilità di arrampicarsi (in sicurezza) su un tronco munito di speciali prese e di partecipare a un concorso di disegno a tema.

Il tutto con il contorno delle numerose bancarelle di artigianato e prodotti locali e della fiera forestale che sarà presente tutto il giorno.

Quest'anno saranno utlizzate stoviglie biodegradabili e bicchieri riutilizzabili e lavabili con conseguente e importante diminuzione dei rifiuti. Questa misura va ad aggiungersi ad altre misure a favore dell’ambiente quali l’utilizzo della benzina alchilata per le motoseghe e l’esecuzione della quarta prova con una motosega ad accumulazione.

La seconda novità consiste in un servizio di navetta gratuito, mediante 5 bus, a partire da speciali aree di posteggio situate e segnalate da metà valle in quanto a Sonogno non sussiste sufficiente possibilità di posteggio.

Ci sarà pure un atleta Stihl Timbersports che intratterrà il pubblico con delle esibizioni e degli show mozzafiato.

L’entrata all’area della manifestazione sarà libera e la manifestazione si terrà con qualsiasi tempo.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-25 08:12:25 | 91.208.130.85