www.post.ch
ULTIME NOTIZIE Ticino
BELLINZONA
6 ore
Nuovi cestini in città, «ma il buco è troppo piccolo»
Sono pensati per contrastare i "furbetti" della spazzatura casalinga, ma per alcuni sono scomodi. La Città: «Ce li vogliono imitare»
LUGANO/ITALIA
8 ore
«La cassa malati mi ha scaricato qui»
L'odissea tra le cliniche di Dario Siciliano, bancario 33enne operato per un grave problema al cervello. Sanitas: «Obbligati a verificare»
CANTONE
10 ore
Lo psichiatra va in Appello
Era stato condannato per abusi su alcune pazienti
FOTOGALLERY
BELLINZONA
11 ore
Incastrato nell'auto, le immagini dell'incidente
Tre veicoli si sono scontrati a Claro. Uno è finito nel riale che costeggia la strada cantonale. Tre i feriti
CANTONE
11 ore
Gli animali vanno online: nasce l’Instagram per cani e gatti
A lanciare il simpatico progetto due ragazzi del Luganese, Mirko Cotti Piccinelli e Anna Gianfreda. «Gli adulti dovrebbero capire di più il potenziale dei social»
CANTONE
12 ore
La tappa locarnese del Knie è a rischio
Il circo nazionale potrebbe non tornare nella città sul Verbano: «Il sito finora utilizzato non è più idoneo alle rappresentazioni»
CANTONE
13 ore
Un weekend sui diritti dei bambini per i 120 monitori
Ha avuto luogo l’annuale corso per i monitori maggiorenni attivi nei progetti della Fondazione IdéeSport
CANTONE
14 ore
«Il minimo che si poteva sperare, il massimo che si poteva proporre»
Il PS è fermamente deciso a sostenere l'introduzione del salario minimo sociale. Gli emendamenti proposti dalla destra? «Vogliono salvarsi la faccia di fronte al proprio elettorato»
CALANCA (GR)
15 ore
Henrik Bang è il nuovo direttore del Parco Val Calanca
Il suo compito sarà quello di condurre i lavori della fase di istituzione del parco naturale regionale
CANTONE/SVIZZERA
22.11.2018 - 13:260
Aggiornamento : 17:07

Posta Svizzera: il ticinese Roberto Cirillo è il nuovo CEO

Sostituirà Ulrich Hurni, che ha diretto ad interim il gigante giallo dopo la partenza di Susanne Ruoff

BERNA - Il 20 novembre 2018 il Consiglio di amministrazione de La Posta Svizzera SA ha nominato Roberto Cirillo nuovo CEO della Posta. A partire da aprile 2019 subentrerà a Ulrich Hurni, che aveva assunto la direzione ad interim della Posta nel giugno 2018. Il ticinese Cirillo vanta una solida esperienza in grandi aziende che si trovano in una fase di cambiamento. Per questa ragione il Consiglio di amministrazione ritiene che Cirillo sia la persona più adatta per traghettare con successo la Posta nel prossimo futuro. Nel contempo ringrazia Ulrich Hurni per la sua direzione ad interim del gruppo.

Dalla partenza della direttrice generale della Posta Susanne Ruoff a giugno 2018, Ulrich Hurni, responsabile PostMail, aveva assunto temporaneamente la direzione del gruppo. Il Consiglio di amministrazione aveva avviato la ricerca del nuovo direttore generale già nel mese di giugno. Con la scelta di Roberto Cirillo, il 20 novembre, il Consiglio di amministrazione conclude la selezione come previsto entro il 2018.

«Roberto Cirillo dispone di una pluriennale esperienza di gestione in varie aziende di medie e grandi dimensioni, che ha guidato con successo attraverso varie trasformazioni, mantenendo costantemente un legame con la Svizzera», afferma il presidente del Consiglio di amministrazione Urs Schwaller. «Pertanto, sono convinto che in futuro saprà guidare la Posta con successo», prosegue il presidente del Consiglio di amministrazione.

Urs Schwaller coglie l’occasione per ringraziare Ueli Hurni per l’attività svolta finora nei confronti del personale e dell’azienda Posta in questo difficile periodo. «Ueli Hurni ha diretto la Posta con grande tatto e competenza e infonde nel personale un sentimento di sicurezza e continuità in tempi difficili. Sono convinto che sarà anche in grado di garantire una transizione impeccabile fino all’assemblea generale 2019 e che sosterrà Roberto Cirillo».

Roberto Cirillo (1971) è attualmente membro del Consiglio di amministrazione di Croda International Plc, un’azienda britannica del settore chimico. Laureato in ingegneria meccanica presso il Politecnico federale di Zurigo, Cirillo è stato per quattro anni CEO del gruppo ospedaliero attivo a livello internazionale Optegra e otto anni membro della direzione del gruppo dell’azienda di servizi Sodexo SA, da ultimo rivestendo il ruolo di CEO per le attività in Francia.

La sua carriera è iniziata a Zurigo presso la McKinsey&Company. Roberto Cirillo è nato a Zurigo e cresciuto in Ticino. Possiede sia la nazionalità svizzera sia quella italiana ed è sposato. Parla fluentemente tedesco, francese, italiano, spagnolo e inglese. «Da ticinese, ho avuto la possibilità di acquisire esperienze in ambito gestionale a livello internazionale. Ora sono molto lieto di poter sviluppare ulteriormente e plasmare, insieme ai collaboratori un pezzo di identità svizzera», afferma Cirillo.

L'opinione di syndicom - In merito all'annuncio si è espressa syndicom: «Da aprile 2019 Roberto Cirillo sarà alla futura guida del Gigante giallo. Come responsabile del gruppo Posta egli si assume un importante incarico. syndicom spera che egli porti avanti e intensifichi lo scambio aperto tra i partner sociali. Non avendo esperienza nel servizio pubblico egli dovrà velocemente acquisire la necessaria sensibilità verso la missione di servizio universale.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-09 05:43:55 | 91.208.130.85