www.post.ch
ULTIME NOTIZIE Ticino
FOTO
LOCARNO
2 ore
«Rilanciamo l'Astrovia con un'app»
Il percorso tra la foce della Maggia e Tegna è in stato d'abbandono. Ecco le idee per rinnovarlo
BELLINZONA
2 ore
Massaggi e minacce: mobbing in ufficio
L'azienda coinvolta sarebbe molto importante. Più dipendenti si sono rivolti ai sindacati.
LUGANO
13 ore
Il Covid colpisce anche via Nassa
Bucherer licenzia, ma tutto il settore orologiero in Ticino è in difficoltà. «Mancano i clienti arabi e americani»
CANTONE
13 ore
Gobbi sorpreso dalla decisione sugli eventi: «Si parlava di fine anno»
Secondo il Presidente del Governo cantonale, la decisione porrà molte competenze e costi sulle spalle dei cantoni
LUGANO
13 ore
Rivoluzione tecnologica nel calcio, un incontro con Massimo Busacca
L'evento con l'ex fischietto e oggi capo del Dipartimento arbitrale della Fifa è previsto stasera a Lugano
CANTONE
15 ore
Pornografia fra minorenni: «A chi sgarra confischiamo il telefono»
Il fenomeno dello scambio di materiale via chat o social è in aumento. Così come le segnalazioni alla magistratura.
LOCARNO
15 ore
I primi premi (tutti online) del Locarno Film Festival
Sono quelli delle iniziative dedicate al cinema del Sud-est asiatico "Open Doors Hub" e "Open Doors Lab"
LUGANO
15 ore
Riconoscimento per il restauro del portale
Sara Beretta Piccoli e Giovanni Albertini chiedono la posa di una targa commemorativa.
CONFINE
16 ore
Pregiudicato napoletano estradato a Ponte Chiasso
Gravi capi d'imputazione, da omicidio ad associazione mafiosa. Avrebbe dovuto trovarsi in custodia cautelare a Napoli
CANTONE/SVIZZERA
22.11.2018 - 13:260
Aggiornamento : 17:07

Posta Svizzera: il ticinese Roberto Cirillo è il nuovo CEO

Sostituirà Ulrich Hurni, che ha diretto ad interim il gigante giallo dopo la partenza di Susanne Ruoff

BERNA - Il 20 novembre 2018 il Consiglio di amministrazione de La Posta Svizzera SA ha nominato Roberto Cirillo nuovo CEO della Posta. A partire da aprile 2019 subentrerà a Ulrich Hurni, che aveva assunto la direzione ad interim della Posta nel giugno 2018. Il ticinese Cirillo vanta una solida esperienza in grandi aziende che si trovano in una fase di cambiamento. Per questa ragione il Consiglio di amministrazione ritiene che Cirillo sia la persona più adatta per traghettare con successo la Posta nel prossimo futuro. Nel contempo ringrazia Ulrich Hurni per la sua direzione ad interim del gruppo.

Dalla partenza della direttrice generale della Posta Susanne Ruoff a giugno 2018, Ulrich Hurni, responsabile PostMail, aveva assunto temporaneamente la direzione del gruppo. Il Consiglio di amministrazione aveva avviato la ricerca del nuovo direttore generale già nel mese di giugno. Con la scelta di Roberto Cirillo, il 20 novembre, il Consiglio di amministrazione conclude la selezione come previsto entro il 2018.

«Roberto Cirillo dispone di una pluriennale esperienza di gestione in varie aziende di medie e grandi dimensioni, che ha guidato con successo attraverso varie trasformazioni, mantenendo costantemente un legame con la Svizzera», afferma il presidente del Consiglio di amministrazione Urs Schwaller. «Pertanto, sono convinto che in futuro saprà guidare la Posta con successo», prosegue il presidente del Consiglio di amministrazione.

Urs Schwaller coglie l’occasione per ringraziare Ueli Hurni per l’attività svolta finora nei confronti del personale e dell’azienda Posta in questo difficile periodo. «Ueli Hurni ha diretto la Posta con grande tatto e competenza e infonde nel personale un sentimento di sicurezza e continuità in tempi difficili. Sono convinto che sarà anche in grado di garantire una transizione impeccabile fino all’assemblea generale 2019 e che sosterrà Roberto Cirillo».

Roberto Cirillo (1971) è attualmente membro del Consiglio di amministrazione di Croda International Plc, un’azienda britannica del settore chimico. Laureato in ingegneria meccanica presso il Politecnico federale di Zurigo, Cirillo è stato per quattro anni CEO del gruppo ospedaliero attivo a livello internazionale Optegra e otto anni membro della direzione del gruppo dell’azienda di servizi Sodexo SA, da ultimo rivestendo il ruolo di CEO per le attività in Francia.

La sua carriera è iniziata a Zurigo presso la McKinsey&Company. Roberto Cirillo è nato a Zurigo e cresciuto in Ticino. Possiede sia la nazionalità svizzera sia quella italiana ed è sposato. Parla fluentemente tedesco, francese, italiano, spagnolo e inglese. «Da ticinese, ho avuto la possibilità di acquisire esperienze in ambito gestionale a livello internazionale. Ora sono molto lieto di poter sviluppare ulteriormente e plasmare, insieme ai collaboratori un pezzo di identità svizzera», afferma Cirillo.

L'opinione di syndicom - In merito all'annuncio si è espressa syndicom: «Da aprile 2019 Roberto Cirillo sarà alla futura guida del Gigante giallo. Come responsabile del gruppo Posta egli si assume un importante incarico. syndicom spera che egli porti avanti e intensifichi lo scambio aperto tra i partner sociali. Non avendo esperienza nel servizio pubblico egli dovrà velocemente acquisire la necessaria sensibilità verso la missione di servizio universale.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-13 08:10:51 | 91.208.130.85