ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
6 min
Abusi in due stazioni di servizio del Sottoceneri
In manette il responsabile: si parla di avances, palpeggiamenti ma anche di un tentativo di stupro
LOCARNO
24 min
Forte vento, attenzione non sostate sotto gli alberi 
L’appello ai cittadini: evitate passeggiate in parchi e boschi nei prossimi giorni
GNOSCA
1 ora
«Vi supplico, basta speculazioni, dite solo la verità»
Tutta la sofferenza della mamma del piccolo deceduto nello schianto di martedì. 
CANTONE
1 ora
Sfida a tre per la presidenza del PLR
Natalia Ferrara, Emilio Martinenghi e Alessandro Speziali sono i profili individuati per la successione di Bixio Caprara
FOTO
MINUSIO
2 ore
Vandalismi ripetuti, il Municipio chiede aiuto
Ignoti hanno danneggiato diverse strutture pubbliche con delle bombolette spray.
LUGANO
3 ore
Nuovo responsabile delle Risorse umane cercasi
Il concorso resterà aperto dall’8 ottobre al 2 novembre 2020.
CANTONE
3 ore
Centovallina: possibili ritardi e mancate coincidenze
I disagi sono da attribuire ai rallentamenti causati da cantieri urgenti
CANTONE
3 ore
Tre giornate per scoprire le opportunità in Ticino
Presentato il programma di “IspiraTi: giornate per debuttare nel tuo futuro”.
LUGANO / BERNA
3 ore
Riciclaggio di denaro sporco, le strade portano a Lugano
Finma ha avviato un'indagine nei confronti di Credinvest in relazione al caso di corruzione che coinvolge la PDVSA
BELLINZONA
4 ore
Focolaio tra conoscenti: «Hanno frequentato alcuni bar della capitale»
Otto amici sono risultati positivi al coronavirus dopo aver passato del tempo in alcuni esercizi pubblici di Bellinzona.
CANTONE
4 ore
Il contratto è di quattro mesi, ma tre sono di prova
La denuncia del sindacato Syna: «I datori di lavoro scaricano il rischio imprenditoriale sui dipendenti»
CANTONE
5 ore
Gli anziani ticinesi si considerano «in buona salute»
I risultati del rapporto sugli over-65 della Svizzera latina potrebbero incidere sulle future politiche cantonali.
CANTONE
6 ore
Piogge e temporali, è allerta meteo
Gli esperti rilevano un pericolo "marcato" per tutto il Ticino da domattina fino al mezzogiorno di sabato.
CANTONE
6 ore
Cavalli denuncia la trasmissione «anti-cubana»
L'oncologo ticinese sul programma radiofonico: «Ha fornito informazioni parziali e non veritiere».
PORTO CERESIO
6 ore
Un gommone sequestrato sul Ceresio
È stato requisito dalla Guardia di Finanza in Liguria, e verrà utilizzato sul versante italiano del lago
GNOSCA
6 ore
Schianto a Gnosca: spunta un testimone
Alla tragedia potrebbe avere assistito almeno una persona
ZURIGO
7 ore
Aeroporto, l'attività torna a scendere
Registrato un -12% nel mese di settembre rispetto ad agosto.
CANTONE
7 ore
Treni soppressi tra Biasca e Bellinzona
L'interruzione avverrà questo weekend a causa dei lavori per il rinnovo dei binari
CANTONE
7 ore
Il Covid affossa le finanze: disavanzo di 230 milioni per il 2021
Previsto un disavanzo di 230,7 milioni di franchi: a pesare soprattutto la crisi sanitaria
BELLINZONA
7 ore
Uomo arrestato per droga
In uno stabile utilizzato dal 53enne sono stati rinvenuti oltre un chilo di marijuana e una decina di piante di canapa
MESOCCO (GR)
8 ore
Galleria del San Bernardino: chiusure notturne per lavori
I veicoli pesanti e i pullman verranno deviati da Bellinzona e Sargans verso l’autostrada A2.
LUGANO
8 ore
Quattro nuovi defibrillatori in città
I dispositivi sono stati posati nelle ex case comunali di Gandria e Pazzallo, a Ruvigliana e a Lugano centro.
CANTONE
8 ore
Fiume Vedeggio, il punto sui lavori
L'opera, come noto, interessa un tratto di fiume di circa 15 chilometri
MENDRISIO
8 ore
La polizia viaggia con l'elettrico
Interventi più ecologicamente sostenibili, a Mendrisio. Grazie a una Skoda elettrica
CANTONE
8 ore
Cinque nuovi casi di Covid-19 in Ticino
Il totale d'infezioni da inizio pandemia ha raggiunto quota 3'561. Il bilancio dei morti resta fermo a 350.
FOTO
LUGANO
9 ore
Lugano ha festeggiato i suoi 18enni
Ospite della serata è stata Sharon Scolari, pilota di Formula 3 e talento dello sport ticinese
CANTONE
9 ore
Qualcuno al Cantone rema contro il telelavoro?
Il deputato PS Ghisletta chiede lumi in merito
CHIASSO
11 ore
"Prima i nostri" in farmacia: «È uno strazio»
Riservazioni cancellate, pazienti italiani rimbalzati a Chiasso e a Ponte Tresa: per i distributori «è un caos»
CANTONE
12 ore
Merlot "Uniti" troppo caro: «Margini da usurai, fate attenzione»
La denuncia parte dal direttore di Ticinowine: «Alcuni ristoratori non rispettano gli accordi. Segnalatemeli»
CANTONE
12 ore
Fabio Capello e Massimo Busacca faranno i missionari
Singolare iniziativa video. Anche due star del calcio internazionale faranno parte del “cast”.
CANTONE
22 ore
Hotel Ticino al completo
Le strutture ricettive turistiche del cantone registrano da venerdì scorso una pienissima occupazione.
BELLINZONA
22 ore
Schianto a Gnosca, nessun segno di frenata
Le prime evidenze dell'inchiesta sul luogo dell'incidente non hanno rilevato la presenza di tracce di pneumatici.
BODIO
22 ore
Imerys investe in Ticino
In arrivo 35 milioni di euro per la produzione di materiali in grafite, necessari per le batterie agli ioni di litio
CANTONE
23 ore
«Suo marito ha agito con egoismo»
La difesa in cerca dei motivi che hanno portato alla chiamata in correità della 41enne russa.
LUGANO
08.05.2018 - 12:380
Aggiornamento : 17.05.2018 - 09:22

«Lugano è la città più sicura della Svizzera»

La Polizia comunale ha presentato i dati 2017: meno reati contro il patrimonio e la libertà personale, aumenta la violenza domestica

LUGANO - Per il terzo anno consecutivo Lugano si posiziona in testa alle principali città svizzere in quanto a sicurezza. È quanto emerge dai dati d'attività 2017 della Polizia comunale, presentati questa mattina in conferenza stampa dal comandante Roberto Torrente. Un grado di sicurezza che «il Municipio intende mantenere nei confronti dei cittadini e di chi visita la città» secondo il capo Dicastero sicurezza e spazi urbani Michele Bertini.

Incremento dell'attività - Nel 2017 la Comunale ha compiuto più interventi con un'attività molto intensa. Ci sono stati «più controlli di persone, più operazioni di polizia in generale». La centrale ha ricevuto una media di 461 chiamate al giorno. Sono diminuiti i reati contro il patrimonio (-10%), come pure quelli legati alla libertà personale (-9%). I reati contro la vita e l'integrità della persona sono leggermente aumentati (14%, con 236 reati nel 2017). «Quello che preoccupa di più - ha commentato il comandante Torrente - è l'aumento dei reati legati all'integrità sessuale (+15%), compresi gli atti con fanciulli e la pedopornografia». Reati che vengono compiuti all'interno delle mura domestiche e per cui «non è sempre facile intervenire».

Aumenta la violenza in casa - La violenza domestica è in crescita, anche a Lugano, con un incremento del 24% (+9% a livello regionale e +14% nel cantone). «Abbiamo un 75% di liti tra coniugi o ex coniugi - sottolinea Torrente -, quindi tra persone che si conoscono. Nel 69% dei casi a livello cantonale la coppia è formata da almeno uno straniero».

Il forte lavoro svolto nell'ambito della prevenzione contro i furti - con distribuzione dei volantini a tutti i fuochi - ha portato i suoi risultati, con una diminuzione del 39%. Aumentano anche le persone controllate (+20%) e quelle fermate (+12,5%). Sono stati 43 i casi di violenza contro le autorità (+7%). Il comandante ha quindi espresso «una certa insoddisfazione» nei confronti delle pene proposte in questi casi: «Si era partiti da una pena minima di 3 mesi, scesa poi a 5 giorni e ancora a 3 giorni. L'attuale proposta federale di aumento delle aliquote per chi è violento contro gli agenti non soddisfa la polizia».

Più controlli, meno infrazioni - Anche i controlli della circolazione sono aumentati (+18% e +28,5% i veicoli controllati). «Abbiamo avuto un incremento del 10% nell'ambito dei controlli di velocità, ma le infrazioni sono rimaste stabili (8,11%)». Il problema persiste nelle zone con limite a 30 km/h, ma «il lavoro di prevenzione è ottimale». Le verifiche del tasso alcolemico sono state aumentate del 52%, e il tasso massimo registrato è stato dell'1,58 per mille.

Sono diminuiti del 5,8% gli incidenti (che l'anno scorso erano già calati del 15%). Più della metà sono stati trattati dalla Polizia comunale.

182 multe per lo spinello - Sono aumentate le inchieste nell'ambito degli stupefacenti, «grazie al potenziamento dell'attività specialistica». Nel 2017 sono state controllate 660 persone, di cui il 63% erano svizzeri, il 35% stranieri e solo il 2% richiedenti d'asilo. Sono 182 le multe inflitte per canapa.

4 svizzeri per elemosina - I reati di accattonaggio, secondo i dati 2017, sono in forte diminuzione (-34%). «Lugano è stato il primo a formare un gruppo specializzato, che lavora in modo coordinato con la polizia cantonale - precisa Torrente -. Diminuiscono così gli interventi e le persone fermate». Sono state 362 le persone controllate nel 2017, di cui 271 (-45%) sono state fermate. «Di nuovo al primo posto ci sono persone provenienti dalla Romania. Seguono il Bangladesh e la Spagna». Ma il comandante fa notare un dato "curioso": «Ci sono anche gli svizzeri in questa classifica: in 4 casi nel 2017 dei cittadini elvetici chiedevano l'elemosina». Ci sono persone che in un anno sono state fermate fino a 13 volte: «Ci insegna che dobbiamo migliorare per avere un contatto più diretto con la magistratura», fa notare Torrente.

Niente burqa - Sono 20 i casi di contravvenzioni per dissimulazione del volto. «Non abbiamo avuto casi di burqa», ma solo di niqab (16), chador (1) e anche passamontagna per motivi di sport (3). 

Sono stati 117 gli appartamenti controllati (+58%) nell'ambito dell'operazione "Bluesky" legati alla prostitutzione: 9 gli appartamenti ripristinati (-47%) e 40 i rapporti di segnalazione (-60%). «Abbiamo specializzato dei gruppi all'interno della polizia che lavorano con altri servizi dell'amministrazione, come il controllo abitanti, che ci consentono di tenere la situazione sotto contollo», ha precisato Torrente.

«La polizia vuole stabilità» - Il capo Dicastero sicurezza e spazi urbani Michele Bertini ha espresso soddisfazione per l'attività della Polizia comunale, senza dimenticare il discorso relativo al potenziamento degli effettivi: «Il Dipartimento sta raccogliendo informazioni e maturerà un documento all'indirizzo del parlamento sul futuro assetto delle polizie. Siamo in un momento di consultazione. Oggi quello che noi vorremmo è stabilità, una certezza del diritto, sapere con chi e come dobbiamo collaborare. E vogliamo dei parnter forti sul territorio».

A proposito del credito da 5 milioni di franchi chiesto per investire nell'ambito della tecnologia, Bertini ha precisato: «Non si tratta solo di videosorveglianza, a cui verranno destinati 420'000 franchi. Il credito serve per dotarsi di sistemi moderni che ci permettano di fare dei "salti in avanti" e ci aiutino a migliorare in sicurezza ed efficienza, come la geolocalizzazione live delle pattuglie per evitare sovrapposizioni oppure perdite di tempo in reattività d'intervento». Equiparati gli stipendi tra agenti della Comunale e della Cantone, ora l'obiettivo è di «equiparare anche i compiti».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 2 anni fa su tio
Da quello che si è visto di cosa poteva capitare a Bellinzona, penso che di città "più sicure" non ne esistano più. Mi sta bene che Lugano sia la città più sicura, ma l'imponderale è sempre dietro l'angolo ed è un attimo finire in fondo alla classifica.
Carlo Aiele 2 anni fa su fb
Nessuno ha piu soldi per uscire e dunque sta a casa... 2 mesi fa mica ci son stati 3 accoltellamnti in 2 fine settimana?
Erica Gobbi 2 anni fa su fb
Federico Velardi
Jasmine Hildebrand 2 anni fa su fb
???
Jessie Brilli 2 anni fa su fb
Max per fortuna ci sei tu. Super Eroe del mio cuore. ???
Elena Bignone 2 anni fa su fb
Diciamo che da Lugano verso sud si , forse , ...
Tim Pušnik 2 anni fa su fb
Ma smettetela va??
Hannelore Lory 2 anni fa su fb
Mariella Crimella 2 anni fa su fb
Complimenti!
Cri Sapo 2 anni fa su fb
Eugenietta Genio
Eugenietta Genio 2 anni fa su fb
Ahah ah ti ricordo che tempo fa ti spaventavi col citifono ?
Cri Sapo 2 anni fa su fb
Eugenietta Genio veroooo e la stazione da evitare come la peste ????
Gabriele Moroni 2 anni fa su fb
Alena Moris
Zaccaria Salmani 2 anni fa su fb
Come a Milano
Andrea Pettineo 2 anni fa su fb
Gabriele Moroni
Franz Boni 2 anni fa su fb
???
Alessandro Milani 2 anni fa su fb
Piu sicura un para de ball
Afeni Liotta 2 anni fa su fb
A posto siamo
Kris Rodrigues 2 anni fa su fb
Piu sicura??? Hummm non lo so?
limortaccituoi 2 anni fa su tio
"Il termine post-verità, traduzione dell'inglese post-truth, indica quella condizione secondo cui, in una discussione relativa a un fatto o una notizia, la verità viene considerata una questione di secondaria importanza." Wikipedia
limortaccituoi 2 anni fa su tio
@limortaccituoi (riferito al commento di Cleofe la complottara qui sotto)
Sinue Bernasconi 2 anni fa su fb
... non per le donne ???
Dunja Gradi 2 anni fa su fb
Appunto...ho qualche dubbio anche io
Angela Scarpellini-Bernasconi 2 anni fa su fb
E speriamo che tale rimanga
Adriana Ismaili 2 anni fa su fb
Max Masucci ogni tanto fai qualcosa di utile per questa comunità!??
Mark Grujic Jkd 2 anni fa su fb
Più sicura per limite sulle strade ??
Daniel Tishchenko 2 anni fa su fb
Città più a destra città più sicura! Città più a sinistra città più pericolosa!
Emanuele Ganser 2 anni fa su fb
“Nel 69% dei casi le coppie sono formate da almeno uno straniero”
Laila Berger 2 anni fa su fb
Concordo!
Roberta Biava 2 anni fa su fb
Emanuele Ganser è infatti più probabile per le donne straniere di diventare vittime di violenza.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-01 18:27:20 | 91.208.130.86