AMBRÌ
12.03.2008 - 14:380
Aggiornamento : 18.11.2014 - 12:44

La Gioventù Biancoblu ha raccolto 12'000 franchi per le Officine

AMBRÌ - Anche dal mondo dello sport giunge la solidarietà nei confronti degli operai delle Officine colpiti dalle misure di ridimensionamento previste dalle FFS Cargo. Come annunciato i tifosi dell'HCAP ieri alla Valascia, a margine di gara-6 dei playout tra Ambrì-Piotta e Langnau hanno organizzato una raccolta di fondi a sostegno dei lavoratori delle Officine FFS di Bellinzona. Alle entrate della pista di ghiaccio il pubblico ha avuto infatti la possibilità di effettuare delle offerte e di esprimere così una solidarietà concreta.

Gioventù Biancoblu comunica che grazie alla grande generosità di tutto il popolo biancoblu, la colletta ha permesso di raccogliere ben 12'000 Franchi.

"L'attiva e commovente partecipazione a questa azione di sostegno agli operai", si legge nel comunicato, "ha nuovamente dimostrato quanto la rete di solidarietà che si sta sviluppando attorno a questa lotta sia capillare, radicata e sentita su tutto il territorio ticinese".

GBB coglie l'occasione per ringraziare tutti i tifosi biancoblu, invitandoli a continuare a sostenere la lotta degli operai delle Officine FFS di Bellinzona.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-17 17:47:27 | 91.208.130.89