Keystone
Il presidente dell'UDC svizzero Marco Chiesa
SVIZZERA
24.10.2020 - 09:300

UDC e Verdi, le assemblee dei delegati si tengono online

I democentristi discuteranno in particolare dell'accordo quadro. Gli ecologisti di politica agricola.

BERNA - L'UDC e i Verdi tengono oggi le rispettive assemblee dei delegati in rete. Argomenti principali saranno l'accordo istituzionale con l'Ue e la politica agricola.

Inizialmente l'Unione democratica di centro (UDC) voleva tenere l'assemblea a Briga (VS), ma per motivi legati all'impennata di casi di coronavirus l'appuntamento è stato spostato su Internet.

I democentristi decidono le raccomandazioni di voto alle iniziative "per imprese responsabili" e "per il divieto di finanziare i produttori di materiale bellico".

L'argomento principale di discussione sarà tuttavia l'accordo quadro istituzionale fra la Svizzera e l'UE, che l'UDC respinge fermamente. I delegati sono invitati ad adottare una risoluzione contro quello che viene definito un «trattato di sottomissione con l'UE».

I Verdi si concentreranno da parte loro sull'agricoltura. In discussione c'è una risoluzione su agricoltura e alimentazione, come pure le raccomandazioni di voto sulle due iniziative per l'acqua potabile e per il divieto dei pesticidi. Due "sì" appaiono più che scontati.

I Verdi si esprimeranno anche sul referendum per lo "Stop all'olio di palma", che intende affossare l'accordo di libero scambio con l'Indonesia.
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-29 12:15:06 | 91.208.130.89