Keystone
Un avviso di chiusura sulla porta di un negozio di Zurigo in marzo
SVIZZERA
25.10.2020 - 11:260

Affitti commerciali: non tutti hanno sofferto

Un terzo dei commerci in locazione ha conosciuto difficoltà a causa del semiconfinamento.

BERNA - Un'analisi del segmento degli affitti commerciali commissionata dal consigliere federale Guy Parmelin rivela realtà molto diverse, a seconda dei settori e delle regioni, per quanto riguarda le difficoltà incontrate dalle aziende colpite dal coronavirus. Non tutti sembrano aver sofferto.

Lo rivela Le Matin Dimanche in vista della discussione che avverrà questa settimana in parlamento su un controverso progetto di legge che punta ad alleviare il carico delle pigioni.

Secondo il rapporto, è stato un terzo dei 390'000 contratti di locazione commerciale attivi in Svizzera a essere interessato dal semiconfinamento. Il numero d'inquilini in difficoltà è aumentato dal 6% al 33%, con Svizzera romanda e Ticino particolarmente colpiti.

Il 40% dei locatari non ha chiesto di discutere l'affitto con il proprio padrone di casa. Per il 60% che lo ha fatto, nella maggior parte dei casi è stata trovata una soluzione, in generale una riduzione della pigione.

Il Consiglio nazionale discuterà un disegno di legge a riguardo giovedì.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-29 11:44:00 | 91.208.130.85