GINEVRAVento a 80 chilometri all'ora: caduti diversi alberi

21.01.23 - 21:26
I pompieri sono costretti a intervenire quaranta volte nel giro di cinque ore. Richiamati dal congedo una quindicina di uomini.
Foto 20Minutes
Vento a 80 chilometri all'ora: caduti diversi alberi
I pompieri sono costretti a intervenire quaranta volte nel giro di cinque ore. Richiamati dal congedo una quindicina di uomini.

GINEVRA - Raffiche di vento che hanno raggiunto gli 80 chilometri all'ora, diversi alberi caduti e i pompieri costretti a intervenire per ben quaranta volte nell'arco di cinque ore.

È stata una giornata all'insegna del maltempo quella vissuta oggi a Ginevra. Oltre al vento, molti passanti hanno dovuto fare i conti con i cubetti di ghiaccio fatti volare via dai tetti dalle forti folate e piovuti al suolo.

Decine, come riferito dagli stessi pompieri al quotidiano 20Minutes, le chiamate al loro centralino, tanto da «dover richiamare in servizio una quindicina di uomini che erano in congedo», ha dichiarato il tenente Nicolas Millot, Responsabile della comunicazione del servizio antincendio e di soccorso (SIS).

Fra i vari interventi anche la rimozione di un pioppo crollato sulla Avenue Wendt nel quartiere di Servette. La caduta dell'albero ha causato anche danni materiali all'arredo urbano. Ma gli interventi a seguito di cadute di piante si sono susseguiti quasi ininterrottamente per tutto il pomeriggio e la sera inoltrata, dove si sono verificati i danni più rilevanti anche a seguito della virulenza delle raffiche di vento che hanno superato gli 80 chilometri all'ora.

Gli alberi non sono stati gli unici a cadere sotto i colpi della brezza. Come riferito dal responsabile della comunicazione, «l'acqua delle recenti piogge si è congelata sui teloni da costruzione in cima ad alcuni edifici e il vento sta facendo cadere i ghiaccioli, come è accaduto in rue des Corps-Saints, nel quartiere di Saint-Gervais».

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE