Cerca e trova immobili

ZurigoCinque chili di cocaina nel bagaglio a mano

14.09.22 - 11:35
Arrestata una donna brasiliana di 49 anni: magliette e teli da spiaggia pieni di droga liquefatta.
Foto 20Minuten
Cinque chili di cocaina nel bagaglio a mano
Arrestata una donna brasiliana di 49 anni: magliette e teli da spiaggia pieni di droga liquefatta.

ZURIGO - Cocaina liquefatta. Erano pieni di polvere bianca le magliette, i foulard e i teli da spiaggia che una donna brasiliana di 49 anni aveva nel suo bagaglio a mano. Quando i poliziotti l'hanno fermata per dei normali controlli ai varchi dell'aeroporto e hanno guardato dentro alla sua piccola valigetta si sono insospettiti per via di tutti quei capi di abbigliamento e teli di vario tessuto. 

Fatta accomodare in un ufficio della polizia, si è atteso l'esito degli esami che intanto gli specialisti avevano cominciato a effettuare sui capi sospetti: i test confermavano i sospetti. Magliette e teli erano imbevuti di cocaina che, sottoposta a un lavaggio chimico in uso fra i narcos, avrebbe restituito cinque chili di sostanza stupefacente.

Dopo un lungo interrogatorio la donna - che era partita da San Paolo - è stata condotta in carcere e il materiale sequestrato affidato all'Istituto forense di Zurigo.

 

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE