Immobili
Veicoli

GRIGIONITenta una rapina in banca, ma fugge con le pive nel sacco

17.08.22 - 12:55
Il 25enne che ha tentato il colpo alla filale della Banca Cantonale Grigione di St. Moritz è stato arrestato poco dopo.
Polizia cantonale Grigioni (immagine illustrativa)
Fonte ats
Tenta una rapina in banca, ma fugge con le pive nel sacco
Il 25enne che ha tentato il colpo alla filale della Banca Cantonale Grigione di St. Moritz è stato arrestato poco dopo.

COIRA - Un 25enne di nazionalità ceca ha tentato ieri pomeriggio una rapina presso la filiale di St. Moritz della Banca Cantonale Grigione (BCG). Il bancario, minacciato con un coltello, non ha potuto consegnargli denaro in contante e ha costretto il delinquente alla fuga. Questi è poi stato arrestato.

La tentata rapina è avvenuta verso le 17.00, ha indicato a Keystone-ATS una collaboratrice dell'istituto, precisando che il giovane rapinatore si è presentato allo sportello indossando guanti bianchi e minacciando l'impiegato con l'arma bianca.

Il bancario ha replicato dicendo che allo sportello aperto non vi erano contanti e che quindi non era in grado di soddisfare le pretese. Il delinquente si è allora dato alla fuga.

Stando a una nota odierna della polizia cantonale, il ladro è poi stato arrestato alla stazione di St. Moritz già mezz'ora dopo l'allarme lanciato dalla banca. L'uomo aveva iniziato da poco a lavorare nella località turistica.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA