Immobili
Veicoli
Giallo nei boschi per la possibile presenza di sostanze esplosive

ZURIGOGiallo nei boschi per la possibile presenza di sostanze esplosive

08.06.22 - 11:48
Un’unità speciale militare è in azione in una foresta zurighese, le autorità tacciono sulle ragioni dell’intervento.
BRK News
Giallo nei boschi per la possibile presenza di sostanze esplosive
Un’unità speciale militare è in azione in una foresta zurighese, le autorità tacciono sulle ragioni dell’intervento.

ZURIGO - Il 5 maggio si è svolta una grande operazione di polizia nella foresta di Hürstwald del comune di Zurigo. Malgrado la pressione della stampa locale, le autorità non hanno fatto trapelare la vera ragione dell'intervento. Era stata segnalata però, tra le forze di polizia, la presenza dell'unità speciale Diamant. 

Questa mattina, le forze dell'ordine hanno di nuovo chiuso parte del bosco di Hürstwald, come riferito da un giornalista. Le due operazioni potrebbero essere collegate. Su Twitter la polizia cantonale di Zurigo scrive che nel quadro della procedura attualmente in corso vengono ricercate sostanze chimiche. 

La polizia ha confermato a 20Minuten che sono stati effettuati diversi scavi durante la mattinata. Sono presenti inoltre anche esperti dell'esercito, ha confermato il portavoce Marc Besson: «Sul posto sono arrivati diversi esperti del centro di competenza NBC-KAMIR». L'unità speciale dell'esercito svizzero con sede a Spiez è esperta nell'eliminazione di ordigni pericolosi. In particolare è responsabile della difesa NBC e dello smaltimento di mine e altri oggetti esplosivi.

Seguono aggiornamenti

 
 
 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA