Immobili
Veicoli
keystone/Afp
VALLESE
11.01.2022 - 23:300

Lo chalet di Verbier che il principe Andrea venderà per pagarsi il processo per abusi

La villa di lusso nella località vallesana sarebbe già in vendita dopo una lunga diatriba legale con l'ex-proprietaria

VERBIER/LONDRA - Chiuso il debito con la precedente proprietaria Andrea di York potrà vendere il suo chalet di lusso a Verbier (VS), verosimilmente - scrivono diversi media britannici e non solo - per coprire le ingenti spese legali del suo processo per violenze sessuali su minori, intentatogli negli States da Virginia Giuffre.

A riportare la chiusura delle pendenze il MailOnline, poi ripreso da diversi media britannici, la socialite 74enne Isabelle de Rouvre che avrebbe venduto nel 2014 al Duca e alla Duchessa di York la villa per la cifra non trascurabile di 18 milioni di sterline (quasi 23 milioni di franchi).

Di questi, però, la coppia reale gliene avrebbe versati solo 13. Per ottenere la parte mancante è stato necessario attivare gli avvocati, in un tribunale elvetico, affinché questi venissero restituiti (con gli interessi) attorno a fine 2020, come spiegato al tabloid dalla stessa de Rouvre.

A confermare la messa in vendita della casa, con 7 camere da letto e una piscina, una fonte vicino agli York citata dal Guardian. Questa, però, non ha però voluto sbottonarsi in dettagli finanziari o prettamente personali.

Lo Chalet Helora, situato in una delle zone più esclusive di Verbier, era stato acquistato «come investimento per le sue figlie», scriveva sempre il Mail a inizio 2020.

Per quanto riguarda le accuse di abusi, si è da poco chiuso negli States il processo a Ghislaine Maxwell. Proprio lei, e il compagno Jeffrey Epstein, avrebbero permesso l'incontro fra Andrea e l'allora 17enne Giuffre. A immortalare i due - e in compagnia della Maxwell - una fotografia, ripresa da molti media internazionali e portata alla ribalta dal documentario Netflix “Jeffry Epstein: soldi, potere e perversione”.

Dal canto suo, il Duca di York, si è sempre detto estraneo alla vicenda, negando apertamente e affermando di non conoscere la sua accusatrice.

 

Afp
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-27 04:44:54 | 91.208.130.86