Keystone
Il carcere inter-cantonale accoglie 120 detenuti.
ZUGO
11.08.2021 - 12:250

Rinvenuto morto in cella

Un detenuto ha perso la vita ieri pomeriggio nel carcere di Bostadel.

Secondo le autorità la morte del 52enne è sopraggiunta per cause naturali.

ZUGO - Un detenuto è morto ieri pomeriggio nella prigione di Bostadel, nei pressi di Menzingen (ZG). Si presume che la causa della morte sia stata naturale, ma come è d'uso in questi casi la procura sta chiarendo la situazione, riferisce oggi il dipartimento della sicurezza di Zugo.

La morte del 52enne non ha potuto essere evitata nonostante le misure prese dal servizio di soccorso e dal medico di emergenza, precisa una nota odierna.

Il penitenziario Bostadel, situato tre chilometri a est di Menzingen, è gestito congiuntamente dai cantoni di Zugo e Basilea Città. Serve i cantoni della Svizzera nord-occidentale e centrale e ha posti per 120 detenuti.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-26 03:16:52 | 91.208.130.89