Polizia canton Zurigo
Lo zaino incriminato.
ZURIGO
23.01.2021 - 12:110

Beccato con un chilo e mezzo di coca nello zaino

Un 23enne lettone, giunto in Svizzera con un volo dal Brasile, è stato fermato all'aeroporto di Zurigo-Kloten.

Il corriere della droga è stato bloccato giovedì mattina ed è stato subito arrestato.

ZURIGO - Un 23enne lettone, giunto in Svizzera con un volo dal Brasile, è stato fermato all'aeroporto di Zurigo-Kloten lo scorso giovedì mattina. Il giovane trasportava circa 1,5 chilogrammi di cocaina nascosti nello zaino.

Durante un controllo è emerso il sospetto che il 23enne fosse un corriere della droga, indica in una nota odierna la polizia cantonale zurighese. Indagando più a fondo gli agenti hanno trovato panetti di cocaina nascosti sui lati dello zaino.

Lo stupefacente è ora oggetto di analisi presso l'Istituto forense di Zurigo. L'uomo, dal canto suo, è stato arrestato e affidato alla competente procura di Winterthur/Unterland, precisa la polizia.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-02 17:41:23 | 91.208.130.89