Polizia canton Vallese
VALLESE
30.12.2020 - 18:080
Aggiornamento : 18:38

Travolto da una valanga, muore un sci-alpinista belga

L'incidente è avvenuto ieri sopra Hérémence: la moglie ha dato l'allarme, ma per il 50enne non c'è stato nulla da fare.

Il corpo della vittima è stato recuperato solo oggi a causa delle pessime condizioni meteo.

SION - Uno sci-alpinista belga di 50 anni è stato travolto da una valanga sopra Hérémence, pittoresca località vallesana non distante dal Cervino. 

L'uomo era partito per un'escursione martedì mattina in compagnia della moglie. La donna, però, aveva interrotto l'ascensione già attorno a mezzogiorno ed era tornata a casa lasciando continuare da solo il marito. Preoccupata, non vedendolo tornare all'ora convenuta, la moglie in serata ha deciso di allertare i soccorsi. 

Durante un volo di ricognizione, i soccorritori hanno notato il distaccamento di una grossa valanga - 1'500 metri di lunghezza per 740 metri di altezza - proprio nella zona in cui il 50enne era diretto. Il maltempo e il giungere delle tenebre non hanno però permesso ai soccorritori di proseguire le ricerche che sono riprese solo questa mattina. Ricerche che purtroppo hanno permesso la localizzazione del corpo dell'uomo sotto la valanga a circa 2'900 metri d'altitudine. Trasportato in elicottero all'ospedale di Sion, i medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Il ministero pubblico vallesano ha aperto un'inchiesta per stabilire le esatte cause della tragedia.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-13 10:11:19 | 91.208.130.89