20 Minuten
La Webergasse, dove lavorano le prostitute, il luogo dove è avvenuto il fattaccio
BASILEA
23.10.2020 - 10:040
Aggiornamento : 10:48

Deruba la prostituta 60enne e fugge mezzo nudo

È successo questa notte nel centro a luci rosse di Basilea Città. Ferita la donna

BASILEA - Una prostituta di 60 anni è stata aggredita e derubata questa mattina, attorno alle 4.00 a Basilea, mentre esercitava il suo lavoro sulla strada. L’aggressore è un ragazzo tra i 20-25 anni, cliente della prostituta. Il giovane si era appartato con lei sulla Webergasse, nota strada di locali e stanze dove si esercita il mestiere più antico del mondo.

Si erano recati poi in un appartamento, ma a causa di una discussione tra i due è nata una lite. A quel punto il ragazzo ha colpito la donna, ferendola, e le ha rubato la borsetta. Appena la vittima ha iniziato a urlare, il giovane è scappato e stando a quanto riporta la polizia di Basilea Città, è fuggito con addosso solo i pantaloni. Gli agenti sono alla ricerca del ragazzo e hanno fornito un identikit dell’aggressore.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-01 18:43:27 | 91.208.130.89