Immobili
Veicoli

ZURIGOLite con coltello: diciannovenne in manette

12.09.20 - 14:23
È successo a Dübendorf. Un ventottenne è rimasto ferito
Archivio Depositphotos
Lite con coltello: diciannovenne in manette
È successo a Dübendorf. Un ventottenne è rimasto ferito

DÜBENDORF - È scoppiata una lite ed è poi spuntato un coltello: nel primo pomeriggio di ieri, venerdì 11 settembre, un giovane ventottenne ha riportato ferite da taglio a Dübendorf (ZH). L'episodio di sangue - come comunica oggi la polizia cittadina zurighese - si è verificato all'interno di uno stabile aziendale.

L'autore del gesto - un cittadino elvetico di diciannove anni - si era dapprima dato alla fuga. Ma nella serata di ieri si è costituito. La polizia cantonale zurighese ne ha disposto l'arresto.

Per fare luce sull'episodio è stata avviata un'inchiesta.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA