Cerca e trova immobili
Distrusse una diga fatta dai castori: condannato

LUCERNADistrusse una diga fatta dai castori: condannato

19.08.20 - 11:38
Il contadino di 56 anni è stato giudicato colpevole di aver violato le leggi sulla caccia e la protezione della natura.
Deposit (archivio)
Fonte ats
Distrusse una diga fatta dai castori: condannato
Il contadino di 56 anni è stato giudicato colpevole di aver violato le leggi sulla caccia e la protezione della natura.
I fatti avvennero presso un ruscello di St. Urban nel 2018.

LUCERNA - La giustizia lucernese ha condannato un contadino a una pena pecuniaria con la condizionale per aver distrutto una diga di castori su un ruscello vicino a St. Urban (LU) nel 2018. L'imputato, 56 anni, è stato giudicato colpevole di aver violato le leggi sulla caccia e la protezione della natura.

L'agricoltore è stato condannato a versare 15 aliquote giornaliere con la sospensione condizionale e a una multa di 900 franchi, ha annunciato il tribunale distrettuale di Willisau (LU). Il giudice unico gli rimprovera di aver danneggiato il biotopo di un'area naturale protetta

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Giovanii 3 anni fa su tio
Ha 50 anni ti devono ancora insegnare l'educazione? Cane morto

Cleofe 3 anni fa su tio
Risposta a Giovanii
a qualcuno l'educazione, a qualcuno la grammatica... ognuno la sua croce eh ?
NOTIZIE PIÙ LETTE